Rissa sul lungomare di Lerici: tre giovani denunciati dai Carabinieri

LERICI – La scorsa notte tre ragazzi – due ventenni e uno appena sedicenne – originari dell’Emilia Romagna sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sarzana, per aver preso parte ad una rissa, scaturita sul lungomare lericino.

Mentre i militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, si trovavano a transitare in quella zona, sotto ai loro occhi e senza un apparente motivo un gruppo di giovani ha iniziato a litigare violentemente. La lite si è subito trasformata in una vera e propria rissa, con calci e pugni. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti per dividere le parti, richiedendo alla centrale operativa l’invio di altre pattuglie in supporto.

Alla fine, dopo aver riportato la situazione alla calma, i Carabinieri sono riusciti a identificare i tre partecipanti alla rissa, denunciandoli in stato di libertà. Rischiano ora una multa sino a 309 euro. A loro carico è stata elevata anche una sanzione amministrativa di centodue euro ciascuno per ubriachezza molesta e violazione delle vigenti normative Anticovid.

 

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti