Pubblicata manifestazione di interesse per l’adeguamento sismico della Mantegazza

I lavori avranno durata di circa 9 mesi. Il progetto prevede anche la predisposizione per la sopraelevazione dell’edificio.

LERICI – Pubblicata la manifestazione d’interesse per l’affidamento dei lavori di adeguamento sismico della scuola media Mantegazza di San Terenzo.

L’intervento prevederà, oltre all’adeguamento sismico della struttura, la predisposizione alla sopraelevazione dell’edificio, al fine di creare ulteriori spazi necessari all’attività scolastica.

“L’emergenza Covid ha portato a riflettere sulla necessità di revisionare il progetto originario, che prevedeva esclusivamente gli interventi di adeguamento sismico della struttura e degli impianti – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Marco Russo -. Il progetto messo a gara prevede pertanto anche la realizzazione di strutture di fondazione in grado di reggere la eventuale sopraelevazione, con cui ottenere un ulteriore piano da realizzare in futuro”.

Il quadro economico è pari a circa 880.000 euro.

I lavori avranno una durata di 9 mesi e permetteranno di restituire la struttura per il prossimo anno scolastico.

Negli ultimi anni, il plesso è già stato oggetto di un’attività di adeguamento degli adiacenti edifici che ospitano la scuola materna e la palestra.

L’intervento rientra nel corposo programma di interventi mirati alla sicurezza delle scuole, che ha visto la completa ricostruzione del tetto della scuola Fiori di Lerici nel 2018 e 2019, la riqualificazione dello spazio esterno adibito a campo da basket nel 2018 e, nel 2022, la ristrutturazione dell’edificio Cochrane di Pugliola.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti