Presentazione Lista Candidati “Santo Stefano Bene Comune – Paola Sisti sindaco”

SANTO STEFANO MAGRA – Grande partecipazione per l’inaugurazione del Point elettorale di Paola Sisti di questo pomeriggio, domenica 5 settembre, in Via Cisa Sud 393 a Ponzano Madonnetta. Sisti, funzionario di dogana di 59 anni, dopo cinque anni da sindaco di Santo Stefano Magra, ha così ufficializzato la sua nuova candidatura per il secondo mandato presentandosi con la lista  “Santo Stefano Bene Comune – Paola Sisti sindaco” che coinvolge una larga coalizione di centro sinistra composta dal Partito Democratico, Articolo Uno, Movimento Cinque Stelle, Lista Sansa e Rifondazione Comunista, più alcune candidature indipendenti.

«Un grazie speciale va a chi ha lavorato a questa alleanza che spero funzioni anche a livello nazionale, perché è uniti che possiamo vincere il Paese – ha esordito Paola Sisti davanti a una folta platea di cittadini ed esponenti politici – Ringrazio il mio partito, insieme abbiamo ricostruito una comunità di gente che si sostiene. Grazie al segretario comunale Alessandro Ribollini, al segretario provinciale Jacopo Montefiori, a Davide Natale, a Brando Benifei, a Andrea Orlando, a Enrico Letta, a tutti coloro che sono la mia storia. E grazie al mio padre politico per eccellenza, Pino Ricciardi, ex presidente della provincia, la persona che mi ha fatto nascere politicamente, testimone politico di altissimo profilo».

All’inaugurazione del Point era presente anche Brando Benifei, capo delegazione del Partito Democratico al Parlamento Europeo che è intervenuto a inizio inaugurazione esprimendo la sua ammirazione per Paola Sisti: «Un’amministratrice molto valida, capace di ascoltare e che nei cinque anni passati ha fatto un lavoro straordinario a Santo Stefano su temi importanti: sul lavoro, sull’ambiente, sulla scuola».
Presenti anche i consiglieri regionali Roberto Centi, Davide Natale e Paolo Ugolini.

Nell’occasione sono stati presentati ufficialmente i 12 candidati in lista con Sisti. «A chi ha accettato questa nuova sfida, quella di stare nella mia squadra, va di nuovo il mio grazie. Oggi non è facile impegnarsi in un progetto politico, perché la politica appare ai più come una cosa sporca. Ma io oggi vi dico che la politica è la pratica più bella, quella che ti fa crescere di più, che ti insegna di più. Dipende da come scegliamo di viverla».

Ed ecco i nomi in lista: «Ringrazio Jacopo Alberghi, assessore nella giunta precedente e lo ringrazio per aver di nuovo accettato questa sfida; Battistini Chiara con la quale credo di poter lavorare molto; Battistini Eva, una donna eccezionale; Bertolla Marzia, una donna di grande competenza che ama enormemente Ponzano Superiore; Giannarelli Gionni, un pezzo di storia del Partito Comunista di questo territorio e mio assessore nella giunta precedente; Menconi Nicolò, uno dei nostri giovani, un ingegnere con la passione per la politica; Monticelli Carlo del Movimento 5 Stelle, nome conosciuto a tutti nel nostro comune; Mosconi Paolo una persona per bene, di grande competenze; Pandolfino Marco della Lista Sansa, un uomo molto attivo nel sociale, una grande risorsa per tutta la comunità; Parisi Roberta, una professoressa speciale che ci aiuterà ad affrontare al meglio il tema della scuola; Ruffini Paolo che rappresenta la società civile, un progressista, un liberista; Stefani Serena, un’esperta d’arte e attiva nel sociale».

«Una squadra quasi completamente nuova – conclude Sisti – Un gruppo eterogeneo, che porterà idee e capacità. Chiudo con una frase di Don Milani, emblematica per il lavoro che ci aspetta: “Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia”».

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti