Elezioni Santo Stefano, presentati i candidati della lista “Uniti per Cambiare Santo Stefano di Magra”

Il candidato sindaco Emanuele Cucchi: “Squadra con una visione comune del territorio e con la voglia di rilanciarlo”. 

SANTO STEFANO MAGRA – Ieri pomeriggio al ristorante La Trigola a Ponzano Superiore (Santo Stefano di Magra), alla presenza di un folto pubblico, il candidato sindaco Emanuele Cucchi ha presentato i candidati della lista “Uniti per Cambiare Santo Stefano di Magra”, in vista della tornata elettorale amministrativa di Santo Stefano di Magra del 3 e 4 ottobre. Alla presentazione dei candidati erano presenti anche esponenti dei partiti a sostegno del candidato Emanuele Cucchi.

“Le cose che non sono andate nell’amministrazione Sisti sono moltissime, non saprei da dove iniziare”, così il candidato sindaco della lista “Uniti per Cambiare Santo Stefano di Magra” Emanuele Cucchi che ha proseguito “Possibile che dopo tanti anni dobbiamo ancora vedere una viabilità inaccettabile? Pensate a quanti mezzi attraversano i nostri centri abitati. Se i cittadini ci daranno la fiducia, la prima cosa che faremo una volta eletti sarà quella di sederci ad un tavolo con gli enti competenti per progettare una Variante Cisa che tagli fuori i centri abitati”.

“L’amministrazione Sisti ha tralasciato i borghi e i centri storici, non ha creato nulla per i giovani. Bisogna dare vita ad un centro sportivo polifunzionale con un campo da calcio, una piscina, un campo da padel e un punto ristoro. Nonostante la penuria di servizi sono aumentate le tasse, questo è intollerabile. Le tasse vanno ridotte: dobbiamo portare l’addizionale Irpef di nuovo allo 0,5%. Dobbiamo rilanciare il commercio nei centri storici, fare un censimento dei fondi commerciali non utilizzati e offrire sgravi fiscali a chi decide di dare ad un giovane un fondo per aprire un negozio, ad esempio uno sgravio di due anni sull’Imu”. 

Ecco i candidati della lista “Uniti per Cambiare Santo Stefano di Magra”: Martina Tosi, avvocato; Eugenio Parma, farmacista; Eleonora Angelotti, imprenditrice; Emilio Briselli, imprenditore; Emilio Parisi, rappresentante sindacale; Angelo Zangani, pensionato FFSS; Eleonora Aiesi, esperta in marketing e responsabile commerciale; Enrico Bernardini, dirigente; Veronica Belloni, dipendente outlet; Guglielmo Giaume, musicista; Carlo Mazzoli, avvocato; Silvio Ratti, Colonnello della Folgore in pensione.

“Queste sono le persone che fanno parte della squadra, condividiamo la stessa visione del territorio e la volontà di farlo rinascere, siamo pronti e decisi verso questo obiettivo”, ha concluso il candidato sindaco Emanuele Cucchi.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti