Bambini speciali: in 60 lo scorso week-end a bordo dei fuoristrada per una giornata indimenticabile

SARZANA – Un’altra giornata dedicata ai bambini speciali. Un’altra giornata di festa e di sport che, dopo il successo della “JetSki Therapy” con le moto d’acqua a Marinella dello scorso agosto, questa volta si è spostata nel quartiere di San Lazzaro dove, a farla da protagonista, sono stati l’entusiasmo e la voglia di avventura di decine di bambini a bordo di tanti fuoristrada.

Sul circuito dedicato nella frazione sarzanese, lo scorso week-end, sono stati ben 60 i piccoli piloti che, in piena sicurezza e nel pieno rispetto del protocollo sanitario anti Covid- 19, si sono divertiti percorrendo l’accidentata pista per fuoristrada grazie alla disponibilità di piloti esperti che li hanno accompagnati.

Una vera e propria festa alla quale ha partecipato il sindaco e assessore alle pari opportunità di Sarzana, Cristina Ponzanelli, organizzata dall’associazione “Insieme per i Diritti dei Nostri Figli” di Sarzana che, in collaborazione con l’Associazione Sarzana Fuoristrada 4X4 Club, ha regalato emozioni, risate e tanto divertimento a decine di bambini provenienti da tutta la provincia della Spezia ma anche dalla vicina Toscana.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti