Provvedimento della Prefettura in vista della partita Spezia – Udinese

LA SPEZIA – A seguito della riunione di ieri del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, la Prefettura ha adottato un’ordinanza in vista dell’incontro di calcio Spezia-Udinese, che si disputerà nella giornata di domani presso lo stadio “Alberto Picco”.

Il provvedimento prevede:

divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche (con gradazione superiore ai 7,7 gradi alcolemici) presso gli esercizi in forma fissa ed ambulante all’esterno dello stadio nell’area urbana delimitata da Via dei Pioppi, Viale Fieschi, (nel tratto compreso tra viale Amendola e Via dei Buggi), Via Baracchini e Via XV Giugno;

divieto di vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o metallo presso gli esercizi in forma fissa ed ambulante ubicati nella stessa area indicata al punto precedente;

divieto di esercizio di qualsiasi attività del commercio in forma ambulante, se non nelle zone già espressamente individuate dal Comando di Polizia Locale;

• ad integrazione di quanto previsto dal regolamento d’uso dello stadio, divieto di vendita di bevande con gradazione alcolica superiore a 5 gradi, nonché di vendita per asporto di bevande in contenitori di qualunque tipologia (vetro, lattine, plastica, tetrapak o similari) all’interno dell’impianto sportivo, con esclusione delle attività di ristorazione e dell’attività di somministrazione di bevande praticata all’interno dell’area ospitalità della Tribuna d’Onore .

I suddetti divieti avranno efficacia dalle tre ore antecedenti l’inizio dell’incontro di calcio, previsto per le ore 15:00, e sino a un’ora successiva al termine dello stesso.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti