Vigili del Fuoco, corso di “Antincendio navale”

LA SPEZIANei giorni scorsi, presso il Comando dei Vigili del Fuoco di La Spezia è ripresa l’attività formativa per il personale operativo della Regione Toscana con un corso di “Antincendio navale“, al quale hanno partecipato i Comandi VVF di Siena, Prato, Firenze, Arezzo, Pisa e Pistoia.

Il corso, tenuto da formatori esperti, si è svolto utilizzando il simulatore antincendio navale in dotazione alla sede spezzina.

Durante la settimana addestrativa, il personale discente ha potuto sperimentare innovative tecniche di spegnimento volte ad affrontare incendi in ambienti confinati di tipo navale, industriale ed urbano.

A fronte delle nuove tecniche costruttive e soprattutto dei nuovi materiali utilizzati negli ambienti civili e navali, la gestione degli interventi di questo tipo risulta particolarmente complicata a causa della velocità di propagazione delle fiamme, delle alte temperature e dei fumi tossici che si sviluppano durante l’evoluzione di un incendio in ambiente confinato.

 Per questo motivo l’addestramento specifico del personale VVF con tali corsi formativi, permette di affrontare con l’adeguata sicurezza i numerosi interventi di questo tipo, che giornalmente il Corpo dei Vigili del Fuoco svolge su tutto il territorio nazionale.

Gli esami finali teorici e pratici superati da tutti i partecipanti, sono stati seguiti dal Comandante Provinciale Ing. Bruni Leonardo, il quale ha espresso la sua soddisfazione per l’impegno prestato dal personale discente e istruttore.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti