XXI Festival Musica e Suoni, ispirato e dedicato a Oceano Mare di Alessandro Baricco

SARZANA – Ancora domani domenica 12 settembre per ammirare le opere e le performance degli artisti de il XXI FESTIVAL MUSICA E SUONI a Sarzana, realizzato dall’Associazione Amici della Musica Accademia Musicale “A. Bianchi”e per la prima volta ispirato e dedicato ad un romanzo, Oceano Mare di Alessandro Baricco. Si celebra la Creatività in ogni sua forma: arti musicali, figurative, performative ed installazioni site specific, tutte opere prime realizzate ad ispirazione del romanzo, trasformeranno la CITTÁ in un CANTIERE CREATIVO

Prosegue domani domenica 12 settembre a Sarzana il XXl FESTIVAL MUSICA E SUONI – Ispirato e dedicato a Oceano Mare di Alessandro Baricco organizzato dall’Associazione Amici della Musica – Accademia Musicale Andrea Bianchi, progetto selezionato dal bando Call for ideas, indetto dal Comune di Sarzana.

A partire dalle ore 10.30 sino alle 12.30 sarà possibile visitare le opere in mostra e le installazioni site specific negli atri del centro storico.

Alle ore 10.30 in ATRIO PALAZZO RODERIO si terrà un incontro divulgativo tenuto dalla giornalista Maria Cristina Sabatini, in cui tutti gli artisti saranno chiamati a raccontare il processo creativo che li ha condotti a partire dal romanzo, alla realizzazione della loro opera.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 17.00 sino alle 20.45, questo il programma di dettaglio:

ATRIO PALAZZO PARENTUCELLI

ore 17.00
Mariella Melani, corpo e voce narrante e Jacopo Perlini, chitarra

A saperlo danzare farebbe meno male

ore 19.30
Jonathan Lazzini, voce e Rita Maggiani, flauto

Plasson, un catalogo

ATRIO PALAZZO REMEDI

ore 17.15
Mauro Avanzini, composizione e sassofono e Cristina Alioto, voce

Attraverso il terzo quadro bianco

ore 19.00 Riccardo Muzio, voce e Cecilia Colombani, violino

L’Abisso. Ed il buio del cocito

ATRIO PALAZZO RODERIO

ore 17.45
Jacopo Simoncini, composizione
Maricanti, quartetto vocale, violoncello e percussioni
Cristina Alioto, Mariella Melani, Anna Menchinelli, Tiziana Fosella

Ritratto di mare

ore 18.30

Gianluca Cremona, composizione
Ensemble di Musica Contemporanea della Spezia:

KouKou Ge, flauto – Luca Bianchi, clarinetto – Michela Puca, violino – Nicolò Zappavigna, violoncello

Ballata. Trittico marino

ore 20.00
Felicita Brusoni, soprano e Damiano Mainenti, elettronica

Io sono orma, eco, risposta. Il tempo immobile

ATRIO PALAZZO MAGNI-GRIFFI

ore 18.00

Felicita Brusoni, soprano e Damiano Mainenti, elettronica

Io sono orma, eco, risposta. Il tempo immobile

ore 18.45

Giovanni Berretta, corpo e voce narrante e Nicola Pinelli, musica elettronica Un po’ di luna, addosso. Rimase sveglio per ore, dopo il tramonto. L’ultimo tempo innocente di tutta una vita.

ore 19.45

Jacopo Simoncini, composizione
Maricanti, quartetto vocale, violoncello e percussioni
Cristina Alioto, Mariella Melani, Anna Menchinelli, Tiziana Fosella

Ritratto di mare

VIA MAZZINI, civico 67

ore 18.15

Jonathan Lazzini, voce e Rita Maggiani, flauto

Plasson, un catalogo

ore 19.15

Mariella Melani, corpo e voce narrante e Jacopo Perlini, chitarra

A saperlo danzare farebbe meno male

PIAZZA MATTEOTTI
ore 20.45

performance finale:

Jonathan Lazzini, voce – Stefania Nardi, pianoforte – Sara Pierotti, pittura

La settima stanza con installazione performance Dire il mare

Si prevedono ingressi contingentati negli spazi al chiuso con personale addetto all’accoglienza. Tutte le performance sono a ingresso libero con prenotazione obbligatoria, in base alla normativa in corso contattando al numero 328.8227643 oppure tramite mail all’indirizzo: info@accademiabianchi.it

Programma: http://www.accademiabianchi.it/xxi-festival-musica-e-suoni/ Pro

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti