Proposta di Giulio Guerri: “Un’area sgambatura cani a Fossitermi”

LA SPEZIA – Una nuova area di sgambatura per i cani nel parco di via Bellini nel quartiere di Fossitermi. È questa la proposta avanzata da Giulio Guerri, capogruppo della lista civica “Per la Nostra Città con Giulio Guerri” in una lettera indirizzata al sindaco Pierluigi Peracchini.

Nella sua lettera Guerri indica gli interventi di riasfaltatura e manutenzione che risultano necessari in merito alle strade, ai marciapiedi e alle scalinate del quartiere e punta l’attenzione sul “boschetto” di Piazzale Ferro (uno spazio secondo Guerri da recuperare per motivi di decoro e sicurezza e nel quale potrebbero essere ricavati, mantenendo gli alberi, nuovi parcheggi per la cittadinanza) e sul parco di via Bellini, per il quale sono richiesti la sostituzione dei tavoli e delle panche che risultano vecchi e rotti, una miglior cura del verde e il recupero e la riattivazione della casetta di legno, da tempo chiusa e abbandonata.

E proprio in riferimento al parco di Fossitermi Guerri lancia l’idea che si crei qui un’area per la sgambatura per i cani. Un intervento che andrebbe incontro al fatto che nella zona Fossitermi-Scorza un’area per i cani ancora manca e che appare facilmente realizzabile adibendo allo scopo lo spazio a sinistra dell’ingresso lato via Bellini.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti