Riempie lo zainetto al supermercato, aggredisce i vigilantes. Straniero arrestato per rapina

LA SPEZIA – Il suo intento era quello di portare a termine un furto all’interno del supermercato del centro commerciale “Le Terrazze”, riempiendo lo zainetto di generi alimentari vari e di avviarsi indisturbato all’uscita senza pagare. È stato però notato da alcuni dipendenti dell’esercizio commerciale, che hanno tentato di fermarlo. A questo punto il giovane, un marocchino 24enne già noto alle forze dell’ordine, ha tentato di fuggire e, raggiunto dagli addetti alla vigilanza, nel tentativo di assicurarsi la fuga ha raccolto un bastone e ha iniziato a brandirlo, minacciandoli e scagliando loro addosso delle pietre, senza colpirli.

Nel frattempo è intervenuta una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri della Spezia, allertata da una chiamata al 112, che è riuscita a bloccare il giovane esagitato, dichiarandolo in arresto con l’accusa di rapina. La merce sottratta è stata invece recuperata e restituita al personale del supermercato.

Dopo avere trascorso il weekend in camera di sicurezza in carcere, l’arrestato è comparso stamattina in Tribunale per l’udienza direttissima.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti