A Genova il 29 settembre il Meet in Italy for Life Sciences 2021

GENOVA – Genova ospita la settima edizione del Meet in Italy for Life Sciences, evento di riferimento in Italia per chi opera nel settore delle scienze della vita e momento di aggiornamento sui principali temi di attualità a livello internazionale.

L’evento si terrà dal 29 settembre all’1 ottobre al Porto Antico nel centro congressuale dei Magazzini del Cotone e si concentrerà sull’innovazione tecnologica e terapeutica per la salute analizzando le nuove tendenze e prospettive che possono aiutare a vivere più sani, più felici e più a lungo, accompagnando la persona in tutte le fasi della vita e in tutte le condizioni. Una medicina personalizzata lungo l’arco della vita richiede una migliore comprensione dei meccanismi biologici dello sviluppo, dell’invecchiamento, della longevità. Massimizzare quindi l’impatto di ricerca e innovazione tecnologica sull’organizzazione del sistema sanitario pubblico sarà la sfida dei prossimi anni.

I lavori si apriranno con una conferenza internazionale sul tema “Innovazione tecnologica e terapeutica per la nostra vita”, con un discorso di:

• Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, dedicato all’irruzione del Covid-19 nella pianificazione dei sistemi sanitari per i prossimi decenni.

A seguire due tavole rotonde con ospiti internazionali del mondo della ricerca e delle grandi aziende:

• Liran Shlush (Weizmann Institute of Science)

• Adriano Chiò (Università di Torino)

• Nicola Magrini (AIFA – Agenzia Italiana del Farmaco)

• Riccardo Bellazzi (Università di Pavia)

• Andrea Rossi (IRCCS Istituto Giannina Gaslini)

• Franco Fontana (Esaote)

• Simona Comandè (Philips)

Oltre al forte interesse scientifico, il cuore dell’evento, lato business, è il B2B, che conta più di 350 iscritti e in cui giovani aziende italiane, start up e spin off potranno interagire con gli investitori esteri portati da ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e con la collaborazione di tutta la rete dell’Enterprise Europe Network, in particolare del nodo regionale EEN Alps che fa capo alla Camera di Commercio di Genova.

L’evento è organizzato da Liguria Digitale, in qualità di soggetto gestore del Polo Ligure Scienze della Vita.

L’accesso è consentito solo presentando la certificazione verde (Green Pass) Covid-19.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti