Rally Revolution +1 bene al Rally di Casciana Terme

Quinta piazza assoluta per della Maggiora-Farnocchia con la Skoda Fabia R5 e bella gara dei Fratelli Perna con la Peugeot 208.

Rally Revolution +1 in evidenza al Rally di Casciana Terme con Pierluigi della Maggiora e Sauro Farnocchia con l’usuale Skoda Fabia R5 dove colgono la quinta piazza assoluta. Dopo il fulmineo ritiro al Rally di Reggello, il duo Della Maggiora-Farnocchia si è così ampiamente riscattato al Rally di Casciana Terme effettuando una gara in crescendo ed adattandosi alle mutevoli condizioni meteo che hanno condizionato più di due terzi di gara alternando pioggia e sole e quindi asfalto con tratti completamente bagnati a tratti asciutti oltre che molto sporchi e a tratti viscidi. Alla fine una ottima quinta piazza assoluta a conferma del titolo già conquistato nel CRZ VI Zona nella speciale classifica Over 55 per Della Maggiora che ha così commentato la sua gara:

“Una gara difficile e piena d’insidie, le condizioni della strada erano continuamente mutevoli e anche la scelta delle gomme era piena d’incognite. Non abbiamo commesso errori e questo ci ha ripagato con un ottimo risultato finale. Grazie a Sauro Farnocchia, per l’occasione a mio fianco, che mi ha sempre ben supportato.”

Oltre al presidente del sodalizio lucchese era presente anche Giuseppe Perna che rientrava alle corse affiancato dal fratello Michele con cui si è distinto nella combattuta classe R2B cogliendo alla fine una seconda pizza a pochi secondi dal primo e battagliando per la classe fino all’ultimo chilometro con la performante Peugeot 208. Una gara esaltante per l’equipaggio lucchese che ha ben interpretato la macchina francese e che è sempre stato vicino ai top ten della classifica assoluta.

Sfortuna invece per Samuele Bonuccelli e Valerio Favali che con la sempre verde Renaut Clio Williams hanno dovuto ritirarsi a fine primo giro per aver “toccato” durante la prova d’apertura rendendo inguidabile la vettura. Un vero peccato per l’inedito duo della Rally Revolution +1 che aveva scrupolosamente preparato la gara.

Appuntamento così per la Rally Revolution +1 al prossimo ed ultimo appuntamento del CRZ VI zona, il Rally Città di Pistoia in programma ad ottobre dove il sodalizio lucchese sarà presente con alcuni equipaggi che stanno completando in questi giorni le ultime fasi organizzative.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti