Edilizia, arriva il lavoro, mancano i lavoratori

LA RIFLESSIONE DELLA DOMENICA

EDILIZIA, ARRIVA IL LAVORO
MANCANO I LAVORATORI

«L’edilizia è in forte ripresa ed entro la fine dell’anno potrebbe tornare ai livelli pre-Covid. Accade grazie ai bonus e alla ripartenza di opere pubbliche e private. Però manca il personale. Non si trovano figure professionali per implementare la forza lavoro delle imprese. Le aziende si trovano nelle condizioni di non poter prendere in carico alcuni lavori, perché hanno poco personale, magari già impiegato in altri interventi. Occorre affrontare il tema con gli enti di formazione, a cominciare dalla Regione Liguria».

Paolo Figoli presidente della Cna di Spezia e vicepresidente nazionale dell’associazione Anaepa

Renzo Raffaelli

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti