Tre Ventimigliesi alla Champion’s Cup di Beach Handball

Alessio D’Attis, autentico “matador” della disciplina, all’ennesima grande esperienza, insieme ad Alessandro Benini e Mehdi Bennari, convocati nel Team Nazionale della FIGH. 

Eccellente notizia per il movimento pallamanistico ponentino. Tre ragazzi di scuola ventimigliese, formati da Pippo Malatino, andranno alla Champion’s Cup di Beach Handball, che si svolgerà a Palermo dal 7 al 10 ottobre, con la squadra federale del Blue Team.
La competizione designerà la squadra Campione d’Europa di club ed è una Kermesse di alto profilo.
Bottino pieno quest’anno per Alessio D’Attis che dopo aver siglato il trasferimento nel A. S. Monaco di coach Amir Amada andrà ad affrontare questo ennesimo impegno di Beach Handball, la “Champions Cup” appunto, che si svolgerà in Sicilia.
Con i suoi due campionati d’Europa, vari campionati d’Italia, uno scudetto, tornei Ebt e giochi del mediterraneo, D’Attis diventa così uno dei giocatori in attività, con il più  prestigioso palmares in Italia nel Beach handball.
Al Blu Team, club della FIGH, vera anticamera della Nazionale, si unirà anche Alessandro Benini giocatore passato quest’anno al Cavigal Nice dove milita nel prestigioso campionato di N2 francese. Benini, fa ormai parte dell’élite della disciplina ed ha tra l’altro ha visto sfumare per un soffio la partecipazione al campionato d’Europa in Bulgaria di questa estate, dopo i vari raduni in Nazionale.
Altro giocatore di formazione ventimigliese, che farà parte dell’avventura, sarà  Mehdi Bennari, passato quest’anno anche lui al ASH Monaco,  che comunque sarà alla sua seconda partecipazione alla “Champions cup”, dopo aver disputato l’edizione del 2019.
Motivo di grande soddisfazione e orgoglio, per Pippo Malatino e tuttala Pallamano Ventimiglia, avere quindi  3 ragazzi  formati a questa disciplina; il Beach Handball è uno dei fondamentali assi di sviluppo del club ponentino.
A noi non rimane che essere orgogliosi del prestigio che portano a livello sportivo questi ragazzi, tifare per loro e augurargli un grossissimo in bocca a lupo.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti