Seafuture: Toti, “Spezia si sta confermando polo d’eccellenza dell’industria navale e della tecnologia”

“Serve ultimo sforzo per cancellare gli anni non facili del recente passato ma la strada è giusta”. 

LA SPEZIA – “Seafuture ha un significato importante per Spezia, per la nostra regione e per l’Italia che riparte. Ci avviamo verso l’autunno ma per la nostra Regione è come se fosse Primavera. Mi riferisco al Salone della nautica, agli Stati generali del Parco, al Restart del turismo, ai segnali di una chiara ripresa industriale; Spezia è diventata e lo sarà sempre di più in futuro un polo di eccellenza per la tecnologia e per l’industria navale militare. Per la nautica da diporto è già il primo distretto, una delle province che ha riconvertito il suo ruolo industriale e lo ha incrociato con il ruolo di hub turistico e credo che stia facendo un importante percorso di crescita e sviluppo”. Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in occasione di Seafuture, l’esposizione internazionale dedicata ai temi del mare, in programma fino a domani alla Base Militare.

“Fincantieri, ad esempio, – ha spiegato ancora il presidente Toti – in questi anni ha dimostrato di essere un’azienda molto vitale, sia nelle commesse civili con il mondo crocieristico sia per quelle militari. Intorno alla costruzione delle navi gira un intero mondo fatto di tecnologia e ora c’è da fare uno sforzo per superare anni che non sono stati facili nel recente passato. Ma siamo nella direzione giusta”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti