Pnrr, Rixi (Lega): Macchina pubblica bene su massimi sistemi, meno su questioni pratiche

GENOVA – “Serve una comunione d’intenti tra chi produce ricchezza nel Paese e chi è chiamato a gestire la cosa pubblica. Il Pnrr è un’opportunità da sfruttare, ma servono strumenti in grado di permettere l’apertura rapida dei cantieri. Senza l’utilizzo del Modello Genova abbiamo commissari costretti a comportarsi come ‘doppio lavoristi’. La revisione delle regole è un passaggio fondamentale per tempi e modi. Serve una semplificazione ad ampio spettro insieme a una preparazione alla ripartenza affinché la nazione sia protagonista in Europa, anziché un freno. La macchina pubblica si sta muovendo bene su massimi sistemi, meno sulle questioni pratiche”.

Lo ha detto il deputato della Lega Edoardo Rixi, componente Commissione trasporti e responsabile nazionale Infrastrutture, a margine del suo intervento alla 50esima assemblea dell’Associazione nazionale provveditori appaltatori navali (Anpan).

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti