Il Comune bandisce la borsa di studio dedicata a Pino Meneghini

Le domande degli studenti entro il 12 novembre. 

SARZANA – Con determinazione dirigenziale nr. 858 il Comune di Sarzana ha approvato il “ Bando per l’assegnazione della Borsa di studio Giuseppe ‘Pino’ Meneghini”.

Con l’obiettivo di valorizzare gli studenti capaci e meritevoli nonché per incentivare l’interesse per lo studio della storia locale l’Amministrazione Ponzanelli ha infatti deciso di bandire annualmente un concorso per l’assegnazione della borsa di studio dedicata a Giuseppe ‘Pino’ Meneghini, esponente importante della cultura sarzanese, scrittore e giornalista.

La borsa di studio sarà destinata ad uno studente di scuola media inferiore e ad uno studente di scuola media superiore.

Saranno valutati lavori di ricerca in ordine a quanto accadde a Sarzana nel periodo compreso tra l’avvento del fascismo e la fine del secondo conflitto mondiale.

Gli importi della borsa di studio sono di 1000 euro per lo studente della scuola secondaria di primo grado e 1500 euro per lo studente del concorso della scuola secondaria di secondo grado.

La domanda dovrà pervenire all’ufficio protocollo comunale entro il termine di scadenza perentorio delle ore 12 del 12 novembre 2021, corredata dall’autocertificazione dei requisiti di partecipazione e dall’elaborato realizzato dallo studente per la partecipazione al bando.

L’istanza dovrà essere corredata da dichiarazione circa l’originalità dell’elaborato, nonché della dichiarazione che lo stesso è frutto del lavoro dello studente, non trascritto da altre sorgenti, fatta eccezione per quelle esplicitamente citate.

Tutte le info nel bando pubblicato al seguente link https://www.comunesarzana.gov.it/pubblica-istruzione.html

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti