Sarzana Dantesca, “Alagia Fieschi sposa di Moroello Malaspina”

Alagia Fieschi sposa di Moroello Malaspina. Questo è il titolo dell’evento n. 3 di Sarzana Dantesca, dedicato alla moglie del marchese Moroello Malaspina di Giovagallo (il noto condottiero che ospitò Dante durante il soggiorno in Lunigiana), ricordata con onore da Papa Adriano V (Ottobono Fieschi) nel Purgatorio, nel celebre verso 142 del canto XIX: “Nepote ho io di là c’ha nome Alagia”.

La conferenza, in programma domani, venerdì 8 ottobre, alle ore 15,30, presso il Cinema Moderno, sarà tenuta dalla nota studiosa di Alagia Prof.ssa Eliana M. Vecchi, laureata in Storia Romana con specializzazione in Archeologia Medievale, Archivistica, Paleografia e Diplomatica, già Ispettore onorario della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria e punto di riferimento di varie associazioni culturali (dalla “Pro Insula Tyro” della Spezia alla “Manfredo Giuliani” di Pontremoli), consigliere della Società Dante Alighieri della Spezia, associazione organizzatrice dell’intera rassegna, nonché Presidente della sezione lunense dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri.

Va ricordato che la Vecchi è anche autrice e curatrice di contributi di valore fondamentale per gli studi danteschi, ripresi da studiosi di tutto il mondo, come è avvenuto per il volume “Il nostro Dante e il Dante di tutti 1306-2006” del 2008.

L’evento è realizzato a cura dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri Sezione lunense, con la collaborazione dell’Ancescao di Sarzana.

»»» Sarzana Dantesca, ultimo appuntamento con la proclamazione vincitori

»»» Sarzana Dantesca con la presenza del Prof. Stefano Carrai, eccezionalmente a Sarzana

»»» Sarzana Dantesca, “Alagia Fieschi sposa di Moroello Malaspina”

»»» https://laspezia.cronaca4.it/2021/10/01/sarzana-dantesca-al-via-la-vi-edizione/

»»» DANTE 700. Sarzana apre la rassegna con “L’inferno creativo” di Giovanni Allevi e Pupi Avati

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti