Felettino, Gagliardi (CI): “E’ prioritario per la sanità ligure e sarà pubblico”

ROMA – “L’ospedale del Felettino rappresenta una priorità strategica e irrinunciabile per il nostro territorio e per il sistema sanitario regionale e sarà un ospedale pubblico, come più volte dichiarato dal presidente Toti, perciò basta una volta per tutte di parlare di privatizzazione”, dichiara l’onorevole Manuela Gagliardi, deputata spezzina di Coraggio Italia.

“Il sistema sanitario regionale sarà interessato nei prossimi mesi e anni da un profondo rinnovamento, che riguarderà anche l’edilizia sanitaria che sarà soggetta a una programmazione di lungo periodo – prosegue Gagliardi – La gestione delle risorse del Recovery Fund, in particolare in relazione alla digitalizzazione del sistema, al rinnovo delle attrezzature sanitarie e alla medicina territoriale riguarderà anche il nuovo Felettino, che sarà realizzato sulla base del nuovo progetto aggiornato e revisionato e che, alla luce della pandemia, garantirà anche percorsi separati (pulito/sporco) in caso di nuova emergenza. Il PD, quindi, non faccia disinformazione: Regione Liguria sta soltanto aspettando il definitivo nulla osta da parte del Ministero della Salute. Il prossimo passo sarà l’approvazione dei documenti di gara da parte di Asl5 e la pubblicazione del bando di gara. Le critiche e i dubbi da parte del Partito Democratico sono irricevibili: dopo esser stati responsabili con l’appalto elettorale del disastro precedente e dei ritardi che gli spezzini devono sopportare sulle loro spalle”.
“La procedura di realizzazione del nuovo ospedale è stata riavviata e l’inizio dei lavori che è previsto nel primo semestre 2022, quindi il PD si metta il cuore in pace perché non falliremo come sono falliti loro. Ci affianchi almeno in ambito romano per accelerare il nulla osta da parte del Ministro Speranza e garantire nel più breve tempo possibile l’utilizzo delle risorse del PNRR ai territori e ai sistemi sanitari regionali, che saranno utili anche per il Felettino”, conclude la deputata.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti