Sgombero Tdn, Viale: Via il centro sociale, dopo 27 anni ordine e legalità al Lagaccio

GENOVA – “Con lo sgombero del centro sociale Terra di Nessuno diamo esecuzione a una sentenza del Tar e chiudiamo un lungo iter. Una  liberazione attesa dai cittadini del quartiere Lagaccio da ben 27  anni!

Il Comune deve finalmente avviare la riqualificazione dell’area che sarà restituita ai cittadini, anziani e bambini, con l’offerta di nuovi servizi e di una isola ecologica. D’ora in poi al Lagaccio regneranno ordine e legalità. Nessuno può pensare di occupare a sbafo  gli immobili di proprietà di tutti i cittadini.”.

Lo dice in una nota l’assessore alla sicurezza e polizia locale del Comune di Genova Giorgio Viale a seguito dell’avvio delle operazioni  di sgombero del centro sociale Terra di Nessuno.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti