Gran Fondo Il Lombardia: lo spettacolo di Sormano e Ghisallo

1500 amatori hanno pedalato lungo le salite iconiche di Sormano e del Ghisallo.
L’appuntamento, con partenza e arrivo a Cantù, ha chiuso la stagione degli eventi di ciclismo dedicati agli amatori organizzati da RCS Sports&events e RCS Active Team. 

Cantù, 10 ottobre 2021 – Oggi 1.500 amatori si sono cimentati nella Gran Fondo Il Lombardia Enel.
I 111,2 km del tracciato (113,5 km senza il Muro di Sormano) hanno via via selezionato i concorrenti, che hanno dovuto affrontare il tremendo Muro di Sormano e la mitica salita del Ghisallo prima di tornare a Cantù da dove erano partiti questa mattina.

Il passaggio sul Sormano

Per quanto giovane, di anno in anno la Gran Fondo Il Lombardia Enel, vede crescere il suo prestigio nel panorama amatoriale italiano e internazionale.

VINCITORI
Sul traguardo di Cantù si è imposto Matteo Cigala, che ha preceduto Paolo Castelnovo e Rossano Mauti.

La prova femminile ha visto la vittoria di Christina Rausch che ha preceduto Samantha Arnaudo e Luise Valentin.

Alla partenza della il Gran Fondo Il Lombardia Enel c’erano anche Cordiano Dagnoni, presidente della Federazione Ciclistica Italiana e Gianni Bugno 

Da destra, Aref Al Awani, General Secretary Abu Dhabi Sports Council e Andrea Trabuio, Head of Mass Events RCS Sports&events hanno dato il via alla manifestazione partita questa mattina alle 7.30

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti