Il Cinema al Nuovo, Astoria e Garibaldi dal 13 al 20 ottobre

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledi 13  Ottobre
ORE 17.15  SALVATORE FERRAGAMO IL CALZOLAIO DEI SOGNI ( Premiato ai Nastri D’Argento)
ORE 15.30 -19.00 VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA ( La Grande  Arte al Cinema)
ORE 21.00  PIAZZOLLA LA RIVOLUZIONE DEL TANGO ( Serate Tanguere)

Giovedi 14 Ottobre
ORE 15.15- 21.15    A CHIARA ( Vincitore alla  Quanzine Festival di Cannes)
ORE  17.30-19.30    I’M YOUR MAN ( Premiato al Festival di Berlino )

Venerdi 15  Ottobre
ORE 15.00- 19.00    A CHIARA ( Vincitore alla  Quanzine Festival di Cannes)
ORE  17.15-21.15   I’M YOUR MAN ( Premiato al Festival di Berlino )

Sabato 16  Ottobre
ORE 15.00  SPEZIA-SALERNITANA ( In diretta dallo Stadio Alberto Picco)
ORE  17.15  A CHIARA ( Vincitore alla  Quanzine Festival di Cannes)
ORE 19.30-21.30  I’M YOUR MAN ( Premiato al Festival di Berlino )

Domenica 17  Ottobre
ORE 15.00-19.00 A CHIARA ( Vincitore alla  Quanzine Festival di Cannes)
ORE 17.15-21.15   I’M YOUR MAN (In Lingua Originale con sottotitoli in italiano)

Lunedi 18 Ottobre
ORE 15.00- 19.15  TRE PIANI  (A Grande Richiesta)
ORE 17.00 QUI RIDO IO ( A Grande Richiesta)
ORE 21.15  IL MIGLIORE. MARCO PANTANI  ( Evento in contemporanea nazionale)

Martedi 19  Ottobre
ORE 15.00   QUI RIDO IO (A Grande Richiesta)
ORE 17.15   TRE PIANI (A Grande Richiesta)
ORE 19.15  IL MIGLIORE. MARCO PANTANI   ( Evento in contemporanea nazionale)
ORE 21.00   INTER-SHARIF  ( In diretta dallo Stadio Meazza di Milano)

Mercoledi 20  Ottobre
ORE 15.00- 19.15  TRE PIANI  (A Grande Richiesta)
ORE 17.00 QUI RIDO IO ( A Grande Richiesta)
ORE 21.15  IL MIGLIORE. MARCO PANTANI  ( Evento in contemporanea nazionale)

CINEMA  ASTORIA LERICI

Mercoledi 13 Ottobre
ORE 16.00-18.00  20.30  VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA ( La Grande  Arte al Cinema)

Giovedi 14  Ottobre
ORE 21.00 ARIAFERMA ( Fuori Concorso al Festival di Venezia)

Venerdi 15   Ottobre
ORE  21.00  ARIAFERMA ( Fuori Concorso al Festival di Venezia)

Sabato 16  Ottobre
ORE  16.00  BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema)
ORE   18.00-21.00 ARIAFERMA ( Fuori Concorso al Festival di Venezia)

Domenica 17 Ottobre
ORE  15.00  BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema)
ORE  17.00-19.00-21.00   ARIAFERMA ( Fuori Concorso al Festival di Venezia)

Lunedi 18 Ottobre
ORE 21.00 ARIAFERMA ( Fuori Concorso al Festival di Venezia)

Martedi 19 Ottobre
RIPOSO

Mercoledi 20  Ottobre
RIPOSO

CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA

Mercoledi 13 Ottobre
ORE 16.00-18.00 – 20.30   VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA ( La Grande  Arte al Cinema)

Giovedi  14 Ottobre
ORE 21.00  FINO ALL’ULTIMO RESPIRO  ( I Capolavori Restaurati)

Venerdi 15 Ottobre
ORE  17.00   BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema)
ORE   19.00  FINO ALL’ULTIMO RESPIRO( I Capolavori Restaurati)
ORE  21.00  LA SCUOLA CATTOLICA (tratto dall’omonimo romanzo , vincitore del Premio Strega)

Sabato 16 Ottobre
ORE  16.00  BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema)
ORE  18.00  FINO ALL’ULTIMO RESPIRO( I Capolavori Restaurati)
ORE  21.00  LA SCUOLA CATTOLICA (tratto dall’omonimo romanzo , vincitore del Premio Strega)

Domenica 17   Ottobre
ORE  15.00  BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema)
ORE  17.00  FINO ALL’ULTIMO RESPIRO
ORE  19.00-21.00  LA SCUOLA CATTOLICA (tratto dall’omonimo romanzo , vincitore del Premio Strega)

Lunedi 18  Ottobre
RIPOSO

Martedi 19 Ottobre
ORE 21.00   PIAZZOLLA LA RIVOLUZIONE DEL TANGO  ( Serate Tanguere)

Mercoledi 20 Ottobre
ORE 21.00  PIAZZOLLA LA RIVOLUZIONE DEL TANGO  ( Serate Tanguere)

NOTE :

SALVATORE FERRAGAMO IL CALZOLAIO DEI SOGNI L’appassionante storia umana, artistica e imprenditoriale di Salvatore Ferragamo, dall’infanzia a Bonito, dove ha realizzato le sue prime scarpe, al viaggio in America in cerca di fortuna, dalle esperienze a Hollywood al ritorno in Italia, dal rischio del fallimento alla rinascita nel suo laboratorio di Firenze fino alla definitiva consacrazione.

VENEZIA INFINITA AVANGUARDIA (La Grande Arte al Cinema) 1600 anni dopo la sua leggendaria fondazione, Venezia continua ad essere unica: per l’ambiente urbano, fatto di pietra, terra e acqua e per la sua storia-leggenda. Ma, soprattutto, Venezia è unica per la sua identità di città ossimoro che tiene insieme DNA opposti in una formidabile contraddizione: il fascino della decadenza e la frenesia dell’avanguardia. La voce narrante di Lella Costa, una voce femminile per sottolineare che, da sempre, Venezia è donna.

PIAZZOLA LA RIVOLUZIONE DEL TANGO (Serate Tanguere) Nell’anno del Centenario della nascita del genio del tango (11 marzo 1921), per la prima volta vengono aperti al pubblico dal figlio Daniel gli archivi del leggendario bandoneonista: fotografie, nastri vocali e riprese in super8, che non solo rafforzano la dimensione pubblica e il contributo al mondo della musica, ma che fanno luce sull’intimità dell’artista.

A CHIARA Ambientato nella cornice di un’ invernale Gioia Tauro, A Chiara porta la firma di Jason Carpignano, talentoso cineasta capace di imbastire, a misura di attori presi dalla vita, storie giocate su un indistinguibile confine fra finzione e realtà. Vitalistica protagonista, la quindicenne del titolo è anche «l’ occhio» attraverso cui leggiamo il mondo intorno.

I’M YOU MAN Una commedia divertente, astuta e profondamente riflessiva sull’incontro tra sentimenti e tecnologia.Alma lavoro nel prestigioso museo Pergamo di Berlino. Accetta per finanziare il lavoro di ricerca, di sottoporsi a un programma di relazione tra umani e androidi: si dovrà accompagnare per alcuni giorni con un uomo artificiale che svolgerà la funzione di partner perfetto, un robot ideato per dare felicità.

QUI RIDO IO incentrato sulla figura del celebre attore e commediografo Eduardo Scarpetta, interpretato da Toni Servillo https://www.comingsoon.it/personaggi/toni-servillo/228858/biografia/ , nonché padre di un altro grande del panorama teatrale italiano, Eduardo De Filippo. Scarpetta è stato una figura chiave del teatro italiano, che ha messo in scena opere diventate presto elementi storici saldi nella cultura nostrana e che l’hanno consacrato come uno dei grandi maestri della risata del Bel Paese.

TRE PIANI Tre piani, tre famiglie, ognuna composta da tre persone. È la legge del numero tre che determina lo sviluppo del dinamiche del film. Quel numero tre ricorrente rappresenta l’incapacità di “andare oltre”, indicando al contempo l’accontentarsi comodo di un universo ristretto, quasi protettivo rispetto al mondo esterno

IL MIGLIORE MARCO PANTANI  non è un tributo incondizionato a una figura di culto perseguitata dal destino, e neppure l’ennesima inchiesta mirata a far luce su una vicenda finita in tragedia. Attraverso materiali d’archivio pubblici e privati e conversazioni intime e toccanti con i familiari, l’allenatore, gli amici più cari, “Il migliore” ripercorre la vita di un grande ciclista sullo sfondo della sua Cesenatico. Un ritratto che restituisce vitalità e dignità a un’icona che è stata calpestata.

ARIAFERMA Non è un film comune nel panorama italiano Ariaferma. Anzi è proprio una gemma preziosa. Un film d’atmosfera, straniante, con due ottimi protagonisti, Servillo e Orlando. ambientato in un carcere in via di dismissione, dove sono rimasti soltanto qualche agente e pochissimi reclusi. Il piccolo gruppo di detenuti attende di essere trasferito in una nuova prigione, ma giorno dopo giorno l’attesa li porta a dare sempre meno importanza alle regole, che sembrano non avere più valore. I prigionieri si ritrovano a formare una nuova comunità, seppur molto fragile…

FINO ALL’ULTIMO RESPIRO (Versione Restaurata dalla Cineteca di Bologna in Originale con sottotitoli in italiano)È il film-manifesto della Nouvelle Vague, la cui eredità sul cinema a venire non ha mai cessato di farsi sentire in tutta la sua portata innovativa. Un film ancora modernissimo che col tempo ha addirittura aumentato il suo appeal “pop”, anche grazie ad una delle coppie più iconiche, ribelli e sexy che si siano viste sul grande schermo: Jean Seberg e Jean-Paul Belmondo. . E questa uscita diviene inevitabilmente un omaggio a Belmondo, da poco scomparso.

LA SCUOLA CATTOLICA Stefano Mordini torna alla regia per portare sul grande schermo la storia tratta dall’omonimo romanzo di Edoardo Albinati, vincitore del Premio Strega . Che cosa sono stati gli anni Settanta in una certa città, un certo quartiere, una certa scuola? Ha provato a raccontarlo in un romanzo di oltre mille pagine Edoardo Albinati, che nel 1975 era un adolescente romano di buona famiglia e frequentava un liceo privato del quartiere Trieste, isola di privilegio in cui i genitori medio e altoborghesi “mettevano al riparo” i loro figli dal clima politico del tempo. Quell’anno alcuni ex studenti della stessa scuola avrebbero compiuto uno dei delitti più efferati della storia italiana, il massacro del Circeo, e Albinati, nel suo romanzo fiume vincitore del Premio Strega 2016, avrebbe raccontato quella mala education capace di generare mostri.

BABY BOSS 2 AFFARI DI FAMIGLIA ( Bambini al Cinema) Dopo il successo di  Baby Boss la Dreamworks si lancia nel sequel riproducendo alcuni degli elementi chiave del film precedente: in primis l’immaginazione galoppante di Tim, che consente un’animazione pirotecnica, e il ruolo del “narratore inaffidabile” che ci fa vedere tutto secondo l’ottica soggettiva del protagonista.

Prenotazioni e acquisti dei biglietti possono essere effettuati direttamente tramite il sito WWW. ilnuovoastoriagaribaldicinema.it previa iscrizione. Si accettano prenotazioni telefoniche SOLO tramite messaggio Whatsapp al numero 3485543921 nelle fasce orarie 11.00/13.00 e 16.00/18.00. L’acquisto dei titoli di accesso sarà inoltre possibile anche presso le casse del cinema . NON C’E’ NESSUN OBBLIGO DI PRENOTAZIONE

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti