Progetto pontili alle Grazie, la risposta del Sindaco Matteo Cozzani

PORTOVENERE – L’amministrazione comunale di Porto Venere risponde alle osservazioni della minoranza circa il progetto di costruzione alle Grazie di pontili ad uso delle due associazioni locali “Forza e Coraggio” e Borgata Le Grazie.

Le rimostranze della minoranza sono totalmente strumentali e infondate – dichiara il Sindaco CozzaniQuesto progetto prevede la razionalizzazione degli spazi a mare all’interno della baia e di fatto bloccarlo significa impedire la propria attività sociale alle due associazioni locali Forza e Coraggio e Borgata, che sono realtà fondamentali del nostro territorio e che, come amministrazione comunale, negli anni abbiamo sempre cercato di sostenere. Basti pensare alla regolarizzazione della loro posizione nell’area Pittaluga, lasciata totalmente allo sbando dalle precedenti amministrazioni.

Oltre ad una miglior organizzazione degli spazi, il progetto risponde alle esigenze di due associazioni che operano per la nostra collettività e al fianco delle quali continuiamo a schierarci. Mi chiedo dove fossero i componenti dell’attuale minoranza in passato, quando, dalle amministrazioni precedenti, la Baia veniva letteralmente invasa di pontili da destinare ad associazioni non locali.

Concludo facendo appello al Presidente Sommariva dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale affinché si proceda speditamente con la conferenza dei servizi e si porti a termine nel più breve tempo possibile questa importante opera che sarà accompagnata dal rifacimento di tutta la banchina di via lungomare.”

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti