Green Pass, Italia Viva: Dina Nobili non ci rappresenta più

LA SPEZIA – Dopo il videomessaggio dei giorni scorsi e la partecipazione alla manifestazione no Green Pass di venerdì, Italia Viva attacca Dina Nobili, Consigliera Comunale del partito di Renzi.

“Opporsi alle scelte decise dal governo per proteggere la salute collettiva e’ gravemente lesivo degli interessi dei cittadini.” Affermano i responsabili spezzini del Partito, Antonella Franciosi, Gianluca Tinfena, Adriana Pellegrini e Corrado Mori che proseguono: “Dina Nobili è stata accolta da Italia Viva dopo la costituzione del nostro partito; oggi, alla luce delle sue posizioni sul green pass contro il governo che Italia Viva ha contribuito a fare nascere in termini determinanti, non ci può rappresentare.”

Jacopo Cidale

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti