Cestistica in scena a Ponte Buggianese nella terza giornata

Domani altra partita con una squadra toscana per le bianconere. Vice-coach Giulia Zampieri: “In settimana abbiamo lavorato per avere intensità sui 40 minuti”. 

LA SPEZIA – Dopo la vittoria su Firenze di domenica scorsa, altro confronto con una compagine toscana per la Cestistica, che domani alle 21:00 affronterà in trasferta il Nico Basket Femminile al PalaPertini di Ponte Buggianese. La squadra di coach Nieddu è reduce dalla vittoria 78-72 su Umbertide, anch’ella a due punti in classifica come le bianconere. Le formazioni sono al terzo scontro stagionale, i cui primi due son stati amichevoli giocati nella fase di pre-campionato. Nel Nico Basket, inoltre, gioca una vecchia conoscenza del team spezzino: si tratta di Chiara Bacchini, che ha indossato la maglia bianconera in A1 nel 2016-17, poi passata alla Quinnipiac University, prima di tornare in Italia con Ponte Buggianese.

“Veniamo da due partite in cui non abbiamo espresso il nostro basket per tutta la durata delle gare – afferma la vice-allenatrice della Cestistica, Giulia Zampieri –, ma la squadra ha dimostrato di non mollare mai e ha fatto vedere ottime cose, soprattutto negli ultimi 10 minuti contro Firenze. Vogliamo partire da questo, in settimana abbiamo lavorato molto per cercare di avere la stessa intensità e la stessa concentrazione per tutti i 40 minuti, soprattutto a livello difensivo. Domani affrontiamo Nico basket, una squadra giovane e ‘nuova’ che nelle prime due giornate di campionato ha giocato con formazioni molto quotate come San Giovanni Valdarno e Umbertide dove non ha per niente sfigurato, anzi, hanno espresso un buon basket”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti