Gli Astrofili Scarfi e Sannino incontrano il Sindaco Peracchini e il Presidente Guerri

LA SPEZIA – Questa mattina gli astrofili spezzini Giulio Scarfi e Luigi Sannino sono stati ricevuti a Palazzo Civico dal Sindaco Pierluigi Peracchini e dal Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri.

Nell’occasione i due rappresentanti dell’Associazione Astrofili Spezzini hanno presentato i risultati della loro attività, svolta presso l’osservatorio nel quartiere della Pieve.

Nella quarantennale esperienza degli Astrofili Spezzini, sono state tante le scoperte effettuate dal sodalizio Spezzino. Per primi i sette asteroidi della fascia principale scoperti che portano il nome di luoghi simbolo per gli Astrofili: La Spezia, Palmaria (di cui Sannino detiene il record del mondo come più giovane Astrofilo ad aver scoperto un asteroide), Viseggi, Pontremoli e Remigio.

Negli ultimi anni ci siamo dedicati alla sorveglianza degli asteroidi potenzialmente pericolosi per la terra, confermando le scoperte delle survey automatizzate.

L’ultima conferma in ordine di tempo è stata la scoperta della natura cometaria di un oggetto che in un primo tempo era stato stato classificato come un asteroide. Dopo la nostra segnalazione l’oggetto ha preso la denominazione definitiva di cometa C/2021 P4 Atlas.

Il Sindaco e il Presidente del Consiglio Comunale si sono congratulati per le importanti scoperte scientifiche con i due studiosi

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti