Giampedrone in piazza alla Spezia per promuovere la campagna ‘Io Non Rischio’

“La prevenzione è l’arma più efficace, grazie ai volontari”. 

GENOVA – Questa mattina l’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone ha preso parte, in piazza del Bastione alla Spezia, alla campagna nazionale di informazione “Io non rischio-Buone Pratiche di Protezione Civile”, organizzata in occasione della giornata nazionale della Protezione Civile.

La manifestazione si è svolta anche nelle altre piazze liguri: De Ferrari a Genova, Mazzini a Chiavari e Dante a Varazze. L’intento della campagna è informare i cittadini sulle buone pratiche da adottare in caso di alluvione, terremoto e maremoto.

La campagna è attiva anche online, sui canali social della Protezione Civile, in contemporanea all’attività dei volontari nelle piazze. La giornata è stata anche l’occasione per presentare i nuovi mezzi della Colonna mobile in dotazione alla centrale operativa della Provincia della Spezia. Sono stati acquistati con il contributo di Regione Liguria, che ha investito molto per il rinnovo del parco mezzi: un impegno complessivo di 3 milioni di euro.

“Quella di oggi è una giornata molto importante perché, come purtroppo sappiamo bene noi che viviamo in un territorio fragile come quello della Liguria, la prevenzione è fondamentale per affrontare gli eventi meteorologici avversi – ha spiegato l’assessore Giampedrone – ed è importante che i cittadini siano a conoscenza delle buone pratiche da mettere in atto in queste circostanze. La prevenzione è sempre la soluzione migliore è colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta i volontari tutti per i loro impegno e la loro disponibilità, senza di loro sarebbe difficile gestire le allerte ed emergenze che purtroppo ci troviamo a fronteggiare sempre più spesso a causa dei cambiamenti climatici”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti