Il raccordo autostradale è una vera trappola

LA RIFLESSIONE DELLA DOMENICA

IL RACCORDO AUTOSTRADALE
E’ UNA VERA TRAPPOLA

«Un incubo. Ecco che cosa è diventato per noi autotrasportatori il raccordo autostradale a causa del cantiere infinito. Una trappola infernale. Siamo costretti a trascorrere ore sul camion per percorrere una manciata di chilometri da Santo Stefano alla Spezia e spesso dobbiamo dormire nel camion sulla Cisa per evitare sforamenti nelle ore giornaliere di guida rientrando a casa. Una situazione insostenibile, cui si aggiungono gli altri problemi della categoria, mezzi fermi perché non si trovano autisti sul mercato, difficoltà di accesso al porto, e via dicendo».

Nicola Marinaccio autotrasportatore

Renzo Raffaelli

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti