Sciopero Generale di tutti i settori pubblici e privati esteso fino al 31/10/2021

LA SPEZIA – Ai sensi della legge n. 146/90 e successive modificazioni ed integrazioni Asl 5 informa la cittadinanza che il Dipartimento della Funzione Pubblica ha reso noto che SMART WORKERS UNION ha proclamato lo sciopero plurisettoriale nazionale di tutto il personale amministrativo, informatico e con mansioni remotizzabili e telelavorabili del pubblico impiego e relative partecipate (inclusi assistenti sociali, psicologi, avvocati, ingegneri, architetti, geometri, ispettori, personale amministrativo dei comparti scuola e sanità, operatori sanitari e medici che operano con il sistema di telemedicina ed insegnanti in regime di didattica a distanza) per il 28 ottobre 2021 (24 ore).

Ai sensi della legge n. 146/90 e successive modificazioni si rende noto che l’Associazione Sindacale FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali ha riformulato lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati proclamato ad oltranza dalle ore 00.00 del 15 ottobre alle ore 00.00 del 20 ottobre 2021 estendendolo fino alle ore 23.59 del 31 ottobre 2021.

Lo sciopero riguarda, pertanto, anche il settore Sanità Pubblica e Privata.

L’Azienda assicurerà, negli Ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di propria competenza, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti