Nove medaglie e il terzo posto nel medagliere per il CUS Genova a Sabaudia

I Campionati Nazionali Universitari di Sabaudia sorridono al CUS Genova, capace di raggiungere il terzo posto nel medagliere complessivo dove in testa c’è il CUS Torino davanti al CUS Insubria.
Nove medaglie per la rappresentativa seguita dal tecnico Giulio Basso: 4 ori, 2 argenti e 3 bronzi, conquistati con 10 atleti, 5 dei quali facenti parte del Centro Remiero Federale Universitario di Pra’.

Due vittorie sulla distanza di 500 metri, raggiunte nel 4 di coppia maschile con Giacomo Costa, Giovanni Cambiaso, Mario Prato e Tommaso Rossi e nel 4 di coppia femminile con Giada Danovaro, Anita Gnassi, Alice Ramella e Gaia Boiocchi. Quadruplo maschile a segno anche sui 2000 metri con Edoardo Rocchi e Davide Mumolo al posto al posto di Prato e Cambiaso. Costa e Prato vanno a segno anche nel doppio Pesi Leggeri.

Sui 2000 metri Cambiaso è secondo nel singolo Pesi Leggeri così come il doppio femminile di Anita Gnassi e Alice Ramella. I tre bronzi portano la firma della staffetta singolo e 4 con di Cambiaso, Costa, Rocchi, Prato e Rossi, del doppio Senior di Edoardo Rocchi e Giovanni Cambiaso e del 4 di coppia femminile con Giada Danovaro, Anita Gnassi, Alice Ramella e Gaia Boiocchi.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti