Turismo. Presentazione analisi di flussi turistici

LA SPEZIA – Grande successo a Rimini per il Comune della Spezia. L’amministrazione Peracchini ha infatti partecipato con un proprio desk alla prestigiosa TTG Travel Experience, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo.

Una fiera che nei  tre giorni di svolgimento richiama operatori provenienti da tutto il mondo, key player delle principali aziende del comparto: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.

L’ evento fa parte della piattaforma The Italian Marketplace for Travel&Hospitality, il brand firmato Italian Exhibition Group, che rappresenta la risposta di qualità tutta italiana a una domanda internazionale in continua evoluzione; è un nuovo modello di sviluppo strategico del business, che unisce in un unico evento le community delle tre più importanti fiere di settore: TTG Travel Experience, SIA Hospitality Design – il Salone Internazionale dell’Accoglienza e SUN Beach&Outdoor Style – il Salone  B2B di riferimento per il mondo dell’outdoor, degli stabilimenti balneari e dei campeggi
Un unico marketplace per favorire il business e le opportunità di networking tra chi realizza il prodotto e chi lo distribuisce in Italia e all’estero.”

“La Spezia grande protagonista della TTG Travel Experience con anche grandi risultati turistici a fronte dell’estate 2021 – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – il Covid ha trasformato in questi anni il concetto di vacanza, e il turismo a cui maggiormente si è puntato è quello di vicinanza, il più prossimo. Abbiamo pertanto cercato di puntare all’immagine e reputazione della nostra Città, offrendo un pacchetto turistico completo fondato sui punti di forza della Città con un lavoro molto sinergico fra l’Assessorato e le associazioni di categoria. Siamo una città da serie A e tale dobbiamo rimanere in tutti i settori.”

Nei 3 giorni di fiera la postazione del comune della Spezia ha ricevuto 35 appuntamenti esaurendo di fatto l’agenda disponibile. Un successo oltre le più rosee aspettative frutto di una serie di azioni che l’amministrazione comunale, di concerto con il tavolo tecnico del Turismo e i Comuni aderenti al patto per la promozione del territorio, ha messo in campo.

Proprio il Patto con i Comuni ha consentito di presentare ai buyer un’ampia gamma di possibilità e destinazioni che consentono agli operatori di realizzare pacchetti turistici variegati. Per il nostro territorio questo si traduce in grandi flussi turistici e a tempi di permanenza maggiori che hanno portato un vantaggio al tessuto economico legato al turismo.

Dopo alcuni anni di assenza dal calendario fieristico l’Amministrazione quindi ha ripreso la partecipazione alle grandi fiere del turismo con ottimi riscontri. E questo grazie anche all’adesione al Club All Season – un’attività funzionale promossa dall’Agenzia InLiguria dove gli aderenti hanno la possibilità di usufruire delle tariffe scontate per le attività promozionali che si svolgeranno nel nuovo anno: fiere, workshop e tanto altro ancora.

Oltre alla Bit di Milano Digital Edition dello scorso maggio, il Comune della Spezia era presente anche alla Fiera di Sestri Levante a seguito della quale è stato organizzato alla Spezia un Post Tour dove sono stati invitati un gruppo di tour operator, selezionati in base alle potenzialità del nostro territorio che ha previsto un soggiorno di due notti e tre giorni, durante il quale i visitatori hanno partecipato ad una serie di esperienze turistiche e visite guidate sul territorio spezzino.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti