GR Motorsport all’attacco della Finale Nazionale Rally Cup Italia

La scuderia parmense schiererà al via del rally Città di Modena i conterranei Vescovi, Soliani, ‘Cerutti Gino’ e Pelosi e lo spezzino Mariani: per tutti loro, l’intento sarà quello di battersi per il titolo delle rispettive classi di appartenenza. 

Saranno cinque gli equipaggi griffati GR Motorsport ammessi al Rally Città di Modena, valido quale Finale Nazionale Rally Cup Italia. Alla gara, di fatto una sorta di finale di Coppa Italia dei rally alla quale prenderanno parte i campioni delle varie Coppe Rally di Zona regionali, prenderanno parte quindi gli alfieri della scuderia parmense che, durante la stagione, hanno saputo arpionare l’accesso alla finale conquistando il titolo di classe nelle varie zone.

Le più alte aspettative di GR Motorsport ricadranno su Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi, attesi alla difesa del titolo di classe S1600 colto nelle due precedenti edizioni della Finale Nazionale Rally Cup Italia. Il pilota di Medesano e la navigatrice di Spino d’Adda, mattatori di classe nel CRZ toscano, correranno come sempre a bordo di una Renault Clio preparata da PR2 Sport. Pur partendo con le stimmate dei grandi favoriti, Vescovi-Guzzi dovranno sudare le proverbiali sette camicie per centrare il clamoroso tris; inoltre, i due cercheranno di svettare pure nella sfida di classe nell’ambito del trofeo Pirelli Accademia.

Da seguire con interesse pure Mariano Mariani: lo spezzino, affiancato dalla piemontese Michela Picchetti sulla propria Renault Clio Williams con la quale ha spadroneggiato in Toscana, sarà tra i grandi protagonisti della sempre spettacolare classe A7. Occhi puntati anche sugli altri tre piloti parmigiani che hanno saputo meritarsi il lasciapassare per questo atteso atto finale: Marco Soliani (con Clio Pittino) terrà alti i colori della scuderia in classe RSTB1.0 e lo farà correndo sulla Suzuki Swift preparata dal suo team Europea Service; in R1A ci sarà la Renault Twingo di ‘Cerutti Gino’ (assecondato dal ligure Marco Argentin), mentre la RA5N vedrà in azione il giovane e talentuoso Giovanni Pelosi – pure lui su Suzuki Swift -, il quale cercherà di conquistare il titolo di classe e di ben figurare nella graduatoria riservata agli Under 25 con la sammarinese Samantha Grossi.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti