Firmata la convenzione tra Comune e Pubblica Assistenza di Lerici

L’Associazione svolge una indispensabile attività di protezione civile e soccorso sanitario. L’Amministrazione comunale sosterrà, ancora più concretamente, l’operato dell’Associazione.

LERICI – Firmata la nuova convenzione tra Comune e Pubblica Assistenza di Lerici per le attività locali di protezione civile.

La Pubblica Assistenza presta collaborazione allo svolgimento delle attività di protezione civile sul territorio, mettendo a disposizione personale volontario, automezzi e attrezzature a supporto dell’operato istituzionale del Comune e delle forze dell’ordine, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Guardia Costiera.

Le prestazioni principali, coordinate dalla struttura comunale, consistono nel monitoraggio del territorio in occasione di eventi meteo importanti, come nei casi di allerte, intervenendo con procedure di primo soccorso in caso di emergenza e sostenendo operativamente il Centro Operativo Comunale (COC). Oltre che in caso di piogge copiose, allagamenti, nevicate, gelate, il personale della Pubblica Assistenza ha fornito un contributo essenziale in occasione dell’emergenza COVID, mettendosi a disposizione per la distribuzione delle mascherine, la consegna di medicinali e l’assistenza al centro vaccinale di San Terenzo. L’accordo firmato, oltre che il rinnovo delle sopracitate attività, prevede il supporto in caso di ricerca di persone scomparse e l’assistenza alla cittadinanza in occasione di gare o manifestazioni patrocinate dal Comune di Lerici.

II personale volontario che presta servizio è iscritto nel registro regionale di cui al Regolamento Regionale n. 4/2013, munito dei requisiti previsti all’art.11 del regolamento stesso, tra i quali l’essere dotato di copertura assicurativa e dei dispositivi di protezione individuali (DPI) idonei e della necessaria formazione in materia per lo svolgimento delle attività.

“La Pubblica Assistenza rappresenta un tassello fondamentale nello scenario di protezione civile locale – commenta l’assessore alla Protezione Civile, Marco Russo -. Attraverso la firma di questa nuova convenzione, l’Amministrazione si impegna a sostenere, ancora più concretamente, la struttura dell’Associazione e le sue numerose attività. La sua struttura organizzativa e la professionalità delle persone che operano al suo interno rappresentano da sempre un contributo essenziale per la comunità, comprendendo sia interventi di protezione civile sia di soccorso sanitario. Un prezioso valore aggiunto al nostro sistema comunale, che va a sommarsi alle altre indispensabili attività fornite dalle associazioni di volontariato presenti sul territorio”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti