Reddito cittadinanza, Rixi: “Soldi su pensioni altro che evocare Fornero”

ROMA – “Il Reddito di cittadinanza fa acqua da tutte le parti. I 70 extracomunitari individuati dalla Gdf a Genova senza requisiti necessari per residenza e soggiorno sono l’ennesima prova di una misura fallimentare. L’unico risultato finora è stato quello di allontanare i giovani dal mondo del lavoro. E’ l’ora di rivedere il Rdc e i suoi mille difetti, a partire dal salasso per i contribuenti. Tra quanto speso e quanto previsto ci costerà oltre 15 miliardi di euro: una montagna di soldi. Ne basterebbe una piccola parte da dirottare sulle pensioni, altro che togliere il diritto di ritirarsi a un’età decente a chi ha versato contributi per decenni evocando lo spettro dell’assurda legge Fornero. I soldi ci sono, il governo non può continuare a tacere su questi argomenti”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Edoardo Rixi.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti