Turismo: Toti, “Ad oggi sono 8 milioni e 300 mila i turisti che hanno visitato la Liguria da gennaio”

“Dati facilmente consultabili sul sito dell’osservatorio regionale. Non ci vogliamo rassegnare a chi vuole una Liguria dimessa”. 

GENOVA – “Non ci vogliamo rassegnare a chi vuole ancora una Liguria dimessa, senza essere capace di raccogliere le opportunità, anche quelle che potranno essere colte in futuro. Di certo, grazie anche alla campagna vaccinale, la nostra regione è riuscita a dare una spallata alla crisi causata dalla pandemia, battendo i numeri del turismo registrati nel 2019, anno già particolarmente florido. Ricordiamo alla Cgil che fino a maggio il turismo in tutto il mondo è stato praticamente azzerato e in questi dati bisogna considerare anche l’inevitabile riduzione del flusso di stranieri. Resta quindi per la Liguria una stagione che è andata oltre ogni più rosea aspettativa, tanto da registrare un’estate da record. Ricordiamo anche alla Cigl che i dati riguardanti gli arrivi e le presenze fino a luglio del 2021 (facilmente consultabili on line nel link “analisi del movimento turistico”) sono chiari e regolarmente pubblicati sul sito dell’Osservatorio regionale del turismo”.

Così il presidente di Regione Liguria e l’assessore al Turismo Gianni Berrino in merito alla polemica della Cgil Liguria in merito ai numeri del turismo in Liguria nel 2021. “Da gennaio a luglio le presenze in Liguria sono state 5.268.901 (un milione e mezzo in più dell’anno precedente) – spiegano ancora il presidente Toti e l’assessore Berrino – e sono oltre 3 milioni e 800 mila le presenze solo per i mesi di giugno e luglio. Tutti i dati vengono resi pubblici quando la stragrande maggioranza degli operatori turistici fornisce i numeri definitivi ed è per questo che il mese di agosto sarà pubblicato questa settimana. Ad oggi, quindi con un dato ancora parziale ma molto verosimile e arrotondato per difetto con quasi il 100% delle strutture che ha fornito i numeri definitivi, solo per il mese di agosto le presenze in Liguria hanno superato i 3 milioni, portando quindi la somma dei turisti da gennaio a fine agosto a 8 milioni e 300 mila presenze. Sommando soltanto giugno, luglio e agosto le presenze invece sono quasi 7 milioni (oltre 6 milioni e 800 mila)”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti