Peracchini e la proposta del ministro Andrea Orlando al convegno “Formiamo il futuro? Parliamo ai giovani”

LA SPEZIA – Le dichiarazioni del Sindaco Pierluigi Peracchini in seguito alla proposta lanciata dal Ministro Orlando durante il convegno organizzato da Confindustria La Spezia e dal Comitato Piccola Industria di Confindustria La Spezia con il supporto dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale dal titolo “Formiamo il futuro? Parliamo ai giovani”:

“Accolgo con favore che il Ministro Orlando voglia costruire, insieme al Ministro Guerini, un progetto sulla Spezia in termini di lavoro, formazione e sviluppo economico partendo dal ragionamento sulle aree militari. Noi lo abbiamo fatto sul territorio in sinergia con le parti sociali, Confindustria, le altre istituzioni e Regione Liguria dal primo giorno di mandato, e abbiamo già ben chiaro il fabbisogno delle esigenze del tessuto imprenditoriale e della cittadinanza grazie ai laboratori e alla rete per il lavoro promossi dall’Assessore Giacomelli.

Da Regione Liguria, infatti, sono giunte risorse importanti: 3 milioni di euro di investimenti sulla formazione, frutto del lavoro svolto dall’Assessorato spezzino, rivolte proprio a dare una risposta ai fabbisogni rappresentati dal tessuto imprenditoriale spezzino e, al contempo, ai giovani in cerca di lavoro o gli inoccupati.

La grande sfida rimane anche quella, oltre il polo formativo che accogliamo con favore, delle aree dell’Arsenale Militare che non possono rimanere senza uno scopo che sia messo a servizio della Marina e della Città, sulla stregua di quanto è stato fatto a Taranto. L’Amministrazione è già pronta per trovare un’interlocuzione in piena sinergia con i Ministeri competenti, come fatto con la Regione in questi anni. La Spezia vive un momento di eccezionalità dal punto di vista politico, perché il nostro territorio ha espresso moltissimi fra parlamentari, ministri e sottosegretari. È un’occasione da non perdere: senza guardare ciascuno alla propria bandiera politica, dobbiamo lavorare tutti insieme per costruire il futuro della nostra Città.”

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti