Spezia Calcio, approvato il Bilancio chiuso al 30 giugno 2021 con nomina CDA

LA SPEZIA – L’Assemblea degli Azionisti di Spezia Calcio Srl, riunitasi oggi, ha approvato il Bilancio chiuso al 30 giugno 2021. Il bilancio evidenzia una perdita di periodo di 16,9 Milioni di Euro.

L’esercizio è stato condizionato dall’emergenza legata all’epidemia Covid-19, che ha comportato la chiusura degli stadi e quindi l’assenza di ricavi da ticketing e la contabilizzazione di ingenti costi sanitari. Inoltre il bilancio in oggetto risulta influenzato dalla conclusione del precedente campionato di Serie B nel mese di Agosto 2020, situazione che ha comportato la contabilizzazione nel periodo di alcuni costi relativi alla stagione sportiva precedente.

Inoltre, notevoli sono stati gli investimenti da parte della nuova Proprietà nello sviluppo e nella crescita delle risorse umane delle diverse aree aziendali, unitamente all’ammodernamento strutturale e tecnologico per permettere al Club di essere proiettato verso un futuro ricco di soddisfazioni.

Il Socio Unico ha, inoltre, tempestivamente garantito e continuerà a farlo, se necessario, l’adeguato supporto finanziario e patrimoniale necessario per consentire alla società di mantenere l’equilibrio sia nel breve che nel medio-lungo periodo.

L’Assemblea ha infine nominato il Consiglio d’Amministrazione per il prossimo triennio, composto da Philip Raymond Platek Jr, Amanda Marie Platek, Caroline Aurora Platek, Robert Michael Platek, Nishant Tella e Nicolò Peri.

Il nuovo Cda ha rinnovato le deleghe al Presidente Philip Raymond Platek Jr e agli Amministratori Delegati, Nishant Tella e Nicolò Peri.

Sempre l’Assemblea odierna ha nominato i nuovi componenti del Collegio Sindacale:

Davide Piccioli, Presidente del Collegio Sindacale

Marco Barotti, Sindaco effettivo

Francesco Mozzoni – Sindaco effettivo

Pier Luigi Taponecco – sindaco supplente

Simone Mannelli – sindaco supplente

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti