Turismo: Toti, “Pienone a Genova e nelle riviere per il ponte di Ognissanti”

“La Liguria continua a vivere il suo momento d’oro grazie alle campagne di promozione e ai vaccini”. 

GENOVA – “In questo ponte di Ognissanti Genova ha fatto registrare il pienone mentre le strutture aperte nelle riviere, circa il 60%, sono andate vicine al tutto esaurito. Il maltempo non ha agevolato il turismo mordi e fuggi, soprattutto nelle giornate di sabato e di oggi, ma nonostante questo abbiamo visto un afflusso di turisti che ha scelto la nostra costa e il nostro entroterra per trascorrere tre giorni in Liguria”. Così il presidente di Regione Liguria in merito agli ultimi dati sul turismo: “Questi numeri sono il traino dei grandi risultati ottenuti in estate e i dati, dopo aver superato da gennaio 8 milioni e 300 mila presenze, sono destinati ad aumentare. La Liguria può sfruttare le sue bellezze in tutti i periodi dell’anno, con Genova che già da qualche settimana aveva le strutture piene al 98%. Le persone, dopo il lockdown, hanno voglia di viaggiare e tornare a vivere e grazie alla campagna vaccinale tutto questo è di nuovo possibile”.

“Con la valorizzazione del territorio e il lavoro di tutti gli operatori del settore – aggiunge l’assessore al Turismo Gianni Berrino -, la Liguria sta diventando una meta sempre più apprezzata dai turisti. In questi mesi sono aumentati soprattutto quelli di prossimità e questo grazie al fatto che in Liguria è bello fare le vacanze ma è altrettanto bello tornare appena possibile. Ricordo anche che la nostra regione ha scalato ben 11 posizioni nella classifica della reputazione turistica 2021 rispetto al 2020 facendo registrare la miglior performance in questa classifica stilata dall’istituto di ricerca Demoskopika, passando dal 17° posto del 2020 al 6° di quest’anno. E il trend si conferma più che positivo anche in autunno”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti