Trovato in possesso di un coltello da cucina di 33cm occultato nei pantaloni

Polizia di Stato La Spezia.Pattuglie anticrimine nel centro città.

LA SPEZIA – Anche nella giornata di ieri sono proseguiti i controlli del territorio della Polizia di Stato della Questura spezzina unitamente al rinforzo di due unità del Reparto Prevenzione Crimine Liguria.

I servizi di vigilanza, dal centro città sono stati estesi al quartiere Umbertino e in Piazza del Bastione, mentre in via Gioberti, verso le ore 21.50, venivano controllati alcuni ragazzi intenti alla consumazione di bevande alcoliche.

Durante il controllo uno di questi, un 22enne dominicano con vari pregiudizi di polizia a suo carico, mostrava segni di nervosismo e da una più accurata verifica veniva rinvenuto, occultato nei pantaloni, un coltello da cucina di 33cm di cui 20 di lama. Accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso, veniva denunciato in stato di libertà per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Intanto, gli altri equipaggi eseguivano una serie di controlli all’interno e nei dehors di alcune attività del centro cittadino, senza rilevare alcuna criticità e constatando la presenza di pochi giovani.

Nel corso della serata sono state controllate 46 persone, 6 con precedenti penali, di cui 11 cittadini stranieri e controllati 13 veicoli.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti