Salvamare: Viviani (Lega): Ok a raccolta rifiuti in mare e biomasse spiaggiate

“Abbattimento dei costi per lo smaltimento del legname che si deposita sulle spiagge”. 

ROMA – “Esprimo grande soddisfazione per il via-libera dal Senato al ddl Salvamare. Auspico ora tempi brevi alla Camera per l’approvazione definitiva di un provvedimento che evidenzia il ruolo al servizio dell’ambiente svolto dai pescatori, impegnati nella raccolta di rifiuti plastici in mare svolta principalmente da quella pesca a strascico troppe volte demonizzata e usata come capro espiatorio, senza incorrere in sanzioni amministrative e soprattutto a costo zero per i produttori ittici”, afferma il Deputato della Lega Lorenzo Viviani, responsabile del dipartimento Pesca del partito e capogruppo in Commissione Agricoltura della Camera.

“Anche il recupero delle biomasse è un servizio prezioso per le nostre spiagge e la tutela dei nostri litorali. Basti pensare all’annoso problema che si verifica nella nostra provincia spezzina quando, a causa delle intense piogge, le piene del Magra depositano sui litorali di Fiumaretta e Marinella quantità ingenti di legname. Questo provvedimento permetterà di considerare il legname spiaggato come biomassa, andando ad abbattere quasi della metà i costi di recupero e facilitando l’opera dei Comuni. Un importante passo avanti con un occhio di riguardo anche per il nostro territorio, obiettivi di buonsenso che la Lega ha fortemente voluto inserire all’interno del ddl”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti