Aidea La Spezia Solidarietà “Alzheimer Cafè”

LA SPEZIA – Nuova stagione per l’Alzheimer Cafè spezzino. Dal prossimo 21 novembre riprenderanno gli incontri informativi e i momenti conviviali sia all’interno dello spazio del Laboratorio di Quartiere di Piazza Brin, via Castelfidardo, n.1 ang. Via Roma, sia presso il Circolo Fantoni, corso Cavour 339. L’ iniziativa, che ha preso avvio nel 2019, è organizzata da Aidea Solidarietà La Spezia, Associazione malattia di Alzheimer spezzina (Amas) e associazione A.L.I.C.E., con il contributo della Regione Liguria“

Alla Spezia l’Alzheimer Caffè ha iniziato l’attività nel 2019. “E’ un modo per mantenere vive le relazioni sociali, combattere l’isolamento, interrompere la quotidiana routine dell’assistenza, offrire ai familiari un punto di appoggio e consulenze.” – dice Valeria Fiumi – di Aidea Solidarietà.

“Iniziamo, dopo la chiusura causata dall’emergenza sanitaria, domenica 21 novembre alle ore 17:00, con un momento conviviale presso il Circolo Fantoni, che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa mettendo a disposizione i suoi spazi, – spiega Andreina Cappelli, presidente di Amas -. Successivamente, a seconda delle richieste delle famiglie, proseguiremo con conferenze con gli esperti della malattia e con momenti di intrattenimento pensati per far trascorrere ai malati del tempo fuori casa, in maniera piacevole, in un clima disteso e sereno”.

Parteciperanno i familiari con i loro cari, volontari delle associazioni, personale sanitario. Obbligatorio il green pass.

Per informazioni rivolgersi a: A.M.A.S. Tel.0187 718060 alzheimerspezia@libero.it.
Aidea La Spezia Solidarietà aideasolid@gmail.com – tel. 333 2364176 / 333 9503490

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti