Denunciato per spaccio nel corso di controlli anticrimine

LA SPEZIA – Nella serata di ieri sono proseguiti i controlli del territorio della Polizia di Stato della Questura spezzina unitamente al rinforzo di tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria per elevare il dispositivo anticrimine finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacente e reati contro il patrimonio nelle aree maggiormente critiche del centro cittadino.

Nel corso della serata veniva effettuato un controllo in Piazza Brin dove un cittadino senegalese, alla vista degli operatori di polizia, cercava di allontanarsi. Fermato e sottoposto a controllo, l’uomo veniva trovato in possesso di tre involucri di cellophane contenenti haschish, per un peso complessivo di circa 12 grammi occultati all’interno di un pacchetto di sigarette e di una somma di 380 euro suddivisa in banconote di vario taglio.

Accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso, veniva indagato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nel corso del servizio serale sono stati identificate 13 persone, di cui 7 con pregiudizi di polizia ed 11 cittadini stranieri.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti