Il Presidente della Provincia Peracchini, in visita al Liceo Scientifico Pacinotti

Peracchini: “L’incontro con gli studenti del Liceo Scientifico Pacinotti della Spezia non è stato solo un momento di confronto nell’ambito di un programma di ascolto che stiamo portando con tutte le scuole superiori. Avevo infatti promesso che ci saremmo visti per parlare della loro scuola e delle prospettive future, così è stato.

Il nostro compito è di fare in modo che il mondo della scuola possa avere gli strumenti necessari per poter portare avanti programmi che aprano strade dirette verso occasioni occupazionali concrete”.

LA SPEZIA – Visita istituzionale, questa mattina nell’ambito degli incontri con il mondo della scuola, del Presidente della Provincia della Spezia, Pierluigi Peracchini, al liceo scientifico Pacinotti della Spezia.

La visita è stata un’occasione di confronto con i dirigenti, il corpo docenti, il personale scolastico, ma soprattutto ha dato la possibilità di dedicare un momento di ascolto con gli studenti. Anche in questo caso con le ragazze e i ragazzi della scuola vi è stato modo di parlare di tanti argomenti, molti legati al territorio ed al futuro della provincia e della città, ma soprattutto comprendere quali siano le loro aspettative e la loro visione del futuro.

“L’incontro con gli studenti del Liceo Scientifico Pacinotti della Spezia non è stato solo un momento di confronto nell’ambito di un programma di ascolto che stiamo portando con tutte le scuole superiori. Avevo infatti promesso che ci saremmo visti per parlare della loro scuola e delle prospettive future, così è stato. Quello che ospita il liceo è un edificio relativamente giovane rispetto ad altri, ma è stato necessario ugualmente garantire importanti opere di adeguamento e manutenzione, inoltre grazie alla disponibilità del Comune della Spezia abbiamo trovato spazi in cui realizzare nuove aule didattiche. _ ha spiegato il Presidente Pierluigi Peracchini _

Questa scuola è un elemento importante ed alle ragazze ed ai ragazzi del Pacinotti, così come stiamo facendo in tutte quelle strutture dove siamo intervenuti con grandi opere e lavori complessi, dobbiamo altresì garantire opportunità nuove attraverso la qualità e la funzionalità delle infrastrutture.

Nei piani che stiamo sviluppando, grazie alle occasioni che il futuro ci poterà, la Provincia sta lavorando anche a questo. Ma non dimentichiamo neppure il nostro compito è di fare in modo che il mondo della scuola possa avere gli strumenti necessari per poter portare avanti programmi che aprano strade dirette verso occasioni occupazionali concrete. In questo campo proprio la Provincia sta lavorando, oltre che sulle infrastrutture, anche sul supporto all’istituzione scolastica per la pianificazione formativa”.

Negli scorsi mesi l’edificio che ospita il Pacinotti è stato oggetto di interventi manutentivi nell’ambito della riqualificazione per la prevenzione incendi e la messa in sicurezza di alcuni punti di intonaco ammalorati.

Tra i programmi manutentivi in corso di sviluppo da parte del settore tecnico della Provincia, per i quali è già stato dato incarico di progettazione, è compreso anche un intervento di adeguamento dell’edificio alle nuove norme di sicurezza; le opere avranno esecuzione nei prossimi mesi.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti