La Spezia protagonista della Danza Sportiva targata Federazione Italiana Danza Sportiva

LA SPEZIA –  ll weekend del 27 e 28 novembre vedrà la Città della Spezia protagonista assoluta della Danza Sportiva targata Federazione Italiana Danza Sportiva.

Hanno  presentato l’iniziativa questa mattina, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Civico, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, l’assessore allo sport Lorenzo Brogi, il vice presidente della Federazione Mondiale IDO (International Dance Organization), Edilio Pagano, assieme allo staff organizzativo dell’evento della scuola New Academy D&D.

Oltre 1400 atleti provenienti da tutta Italia ma anche dalla Romania e dalla Grecia competeranno al Palasport Mariotti e al Teatro Palmaria nelle discipline Danze Caraibiche, Rock and Roll, Danza Classica e Moderna, Latin Style, Street Dance, Disco Dance, Danze Orientali e Para Dance. Sono 130 le associazioni sportive che hanno iscritto i loro atleti. Inoltre la giuria sarà composta da 60 giudici tutti ex campioni del mondo.

“Un grande evento per la Città che ospiterà oltre 1400 atleti – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – e siamo pronti ad accoglierli tutti. Eventi come questi rientrano perfettamente nella filosofia della nostra Amministrazione che coniuga grande sport con la promozione del nostro territorio, utile a favorire la presenza di tante persone perché scoprano la nostra Città. Continua la grande collaborazione con tutti gli sport, in questo caso con la danza sportiva, perché La Spezia diventi sempre più protagonista con le sue strutture sportive a livello nazionale.”

“1400 atleti arriveranno alla Spezia per un evento sportivo di danza sportiva – dichiara l’assessore allo sport Lorenzo Brogi – La nostra città, grazie agli investimenti sulle strutture sportive, viene sempre di più scelta per ospitare grandi manifestazioni sportive. Un fatto importante che giova sia all’immagine della città sia al tessuto economico. Lo sport diventa quindi anche un volano per l’economia.”

Proprio la giornata di domenica vedrà protagonisti alcuni atleti diversamente abili nella competizione di Show Dance Freestyle.

La Spezia Star Ballet nasce da un’idea di Alessandro D’Asaro, che attraverso l’organizzazione della Associazione Sportiva New Academy D&D, e con la supervisione della Federazione Italiana Danza Sportiva e della International Dance Organization, ha coronato il sogno di riportare alla Spezia un evento di caratura nazionale e di straordinario successo.

“L’organizzazione –  ha dichiarato il vice presidente della Federazione Mondiale IDO (International Dance Organization), Edilio Pagano –   devolverà parte dell’incasso alla AIRC Associazione Italiana Ricerca sul Cancro. Si spera che questa edizione sia solo l’inizio di una fattiva collaborazione fra il territorio spezzino e la Danza Sportiva Nazionale.”

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti