Mostra “Dante e Giotto”, attività collaterali

LA SPEZIA – In occasione della prestigiosa mostra “Dante e Giotto. Dialogo e suggestione”, attualmente in esposizione al Museo Civico “A. Lia” della Spezia, il museo ha organizzato una serie di attività collaterali con visite guidate, approfondimenti tenuti da importanti relatori e attività dedicate ai bambini con laboratori ludico-didattici. La mostra “Dante e Giotto. Dialogo e suggestione”. È un evento espositivo che intende onorare la memoria e l’infinito lascito di Dante attraverso il confronto e il paragone tra la sua produzione letteraria e i testi figurativi contemporanei, dove Giotto è il campione assoluto di una rivoluzione lenta ma dirompente. La presenza di straordinari prestiti, fra cui la Madonna con il Bambino di Cimabue del Museo di Santa Verdiana di Castelfiorentino, il Santo Stefano di Giotto del Museo Horne di Firenze e materiali librari della Biblioteca Mazzini della Spezia. Il materiale esposto ha dunque offerto l’occasione per organizzare una serie di incontri sui temi della mostra, partendo dai protagonisti su cui l’esposizione si incentra, coinvolgendo i bambini con laboratori ad hoc fino ad approdare all’arte contemporanea.

Questo il calendario:

20 novembre ore 15: “Medioevo a colori: i segreti della tempera”, Laboratorio ludico-didattico per bambini 5-12 anni a cura della Cooperativa Zoe

25 novembre ore 16: “Dante e Giotto: La nascita di un nuovo linguaggio nella poesia e nella pittura”, a cura di Enrico Parodi, Rossana Vitiello – Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona

30 novembre ore 16: Visita guidata alla mostra a cura del curatore Andrea Marmori

2 dicembre ore 16: “Le illustrazioni della Divina Commedia di Francesco Marcolini da Forlì con il commento di Alessandro Vellutello (Venezia, 1544): attribuzione, uso, e copia”, a cura di Francesca Nepori – Direttore Archivio di stato di Massa

4 dicembre ore 15: “Come nasce una stella: la cometa di Giotto”, Laboratorio ludico-didattico per bambini 5-12 anni a cura della Cooperativa Zoe

9 dicembre ore 16: Visita guidata alla mostra a cura della curatrice Francesca Giorgi

16 dicembre ore 16: “”Parlata su Giotto”. La ricezione di Giotto nell’arte contemporanea”, a cura di Lara Conte – Docente di Storia dell’arte contemporanea, Università degli Studi Roma Tre

Per informazioni sulle modalità di partecipazione e prenotazioni: Museo Civico “Amedeo Lia” – 0187.731100 o all’indirizzo mail museoliareception@comune.sp.it

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti