La Profe campionessa

LA SPEZIA – E’ sempre stata oscurata dalla campionessa olimpionica Sara Simeoni ma almeno ora nella categoria master Sandra Dini, spezzina di adozione e insegnante di motoria da quest’anno scolastico alla SM Frank della nostra città, si sta togliendo soddisfazioni e titoli.

Aretina di Valdarno raggiunse la prima convocazione in azzurro nel 1976 per partecipare nel 1978 agli europei di salto in alto di Praga  dove Sara la sua grande amica e rivale eguagliò nell’occasione il suo record del mondo di 2,01. Con un personale di 1.92 ottenuto ai campionati di società di Udine nel 1981 vinse il titolo nazionale lo stesso anno a Torino.

Passato il periodo agonistico con ben 28 convocazioni azzurre ha mantenuto il feeling con l’atletica leggera partecipando dal 2010 alle gare categoria master dove ha ottenuto non senza sacrifici e impegno il primato italiano over 60.

Ora da atleta “matura” è tornata dalla vicina Parma a Spezia, sua seconda città ,per continuare a trasmettere come docente di ed. motoria la sua passione per lo sport ed in particolare per l’atletica ai suoi alunni dell’Isa 5 “A.Frank”.

 Pur risiedendo a Follo il campo sportivo “Montagna” sarà la sua seconda casa e sicuramente ai prossimi campionati studenteschi di atletica leggera sarà in pista a dispensare i suoi preziosi consigli agli atleti del futuro.

Nella foto la Simeoni e la Dini

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti