Apertura della prima prova Nazionale Giovani di Fioretto e Sciabola maschile e femminile

Il Sindaco Peracchini e l’assessore Brogi portano i saluti della Città agli atleti. 

LA SPEZIA – Questa mattina il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e l’Assessore allo Sport Lorenzo Brogi si sono recati all’apertura della prima prova Nazionale Giovani di Fioretto e Sciabola maschile e femminile che si terranno il 20 e il 21 novembre al Palamariotti.

“Quasi mille persone fra atleti, famiglie e tecnici alla Spezia per uno dei più grandi eventi nazionali della scherma – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – Un ringraziamento a tutti, a partire dagli organizzatori, per aver creduto nella Città della Spezia e nelle sue strutture per avere ospite questa grande manifestazione sportiva. Oggi con questo grande evento vogliamo ripartire veramente, soprattutto per coronare i vostri sogni.”

“Un grande orgoglio ospitare questa grande manifestazione qui, frutto dell’accordo di Partner City siglato dalla nostra Città per ospitare sempre gare di prestigio – dichiara l’Assessore allo Sport Lorenzo Brogi – Queste sono occasioni non solo di grande sport ma anche per promuovere tutto il nostro territorio”.

Il Sindaco e l’Assessore hanno poi congiuntamente ringraziato la Federazione Italiana Scherma al Comitato Organizzatore Locale, rappresentato dal Circolo Scherma La Spezia e dal Comitato Regionale Scherma Liguria.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti