Aprono a San Terenzo le attività di vaccinazione rivolte agli over 60

Le vaccinazioni si svolgeranno da domenica 28 novembre a sabato 4 dicembre. Sarà possibile prenotarsi a partire da lunedì 22 novembre. 

LERICI – Riapre il centro di vaccinazione di San Terenzo, allestito nella palestra della scuola Mantegazza di San Terenzo.

Dopo la campagna rivolta agli over 80 svolta a inizio 2021, l’attività di vaccinazione riprende per i cittadini di età pari o superiore ai 60 anni.

I cittadini, residenti nel Comune di Lerici, potranno prenotarsi a partire da lunedì 22 novembre contattando il numero di telefono 0187 960281, dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00. La Pubblica Assistenza di Lerici, come sempre presente durante tutte le attività di vaccinazione, raccoglierà le richieste ricevute telefonicamente e assegnerà gli appuntamenti.

Le vaccinazioni si svolgeranno da domenica 28 novembre 2021 a sabato 4 dicembre, dalle ore 8:00 alle ore 16:30.

L’intero iter vaccinale sarà effettuato da ASL5, che metterà a disposizione il suo personale composto da amministrativi, infermieri e medici.

Un aiuto, affinché tutto avvenga nel rispetto delle le norme anti Covid-19, sarà offerto dall’associazione di protezione civile Radio Marconi.

“La nostra Amministrazione, in questa fase di necessaria accelerazione della copertura vaccinale, ha scelto di attivare ogni risorsa disponibile per mettere i cittadini di Lerici nella posizione di poter effettuare il vaccino in maniera rapida, sicura e comoda, usufruendo di un presidio sanitario posto nel nostro territorio ed evitando loro lunghe liste di attesa e spostamenti in altri Comuni – spiega il sindaco Leonardo Paoletti -. Sin dall’inizio della pandemia siamo stati in prima linea nella tutela dei cittadini, adottando atti finalizzati a limitare al massimo le occasioni di contagio oltre che iniziative economiche di sostegno alle persone e famiglie maggiormente colpite dallo stato di emergenza. Oggi proseguiamo in questa direzione e invitiamo tutti i cittadini a prenotarsi ed effettuare il vaccino”.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti