Una nazione, uno spettacolo: “Il nome potete metterlo voi”

LA SPEZIA – Giovedì 25 novembre alle ore 21, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, andrà in scena al cinema teatro ‘Il Nuovo’ di via Colombo 99, lo spettacolo “Il nome potete metterlo voi”. L’evento avrà luogo in 52 città contemporaneamente in tutta Italia.

Lo spettacolo è del drammaturgo Mauro Monni, il quale ha scritto questo testo appositamente per la giornata dedicata a combattere la violenza contro le donne e di genere. La regia è stata affidata a un regista diverso per ogni città. Il regista dello spettacolo che si svolgerà alla Spezia è Roberto Di Maio che definisce il testo di Monni ‘un testo che parla direttamente all’anima della gente’. La protagonista di questo monologo sarà una donna, la quale racconta la propria vita attraverso i personaggi femminili della letteratura e sarà interpretata dall’attrice spezzina Susanna Sturlese, che è stata anche allieva di Di Maio, la quale ha accolto questa occasione con grande entusiasmo.

L’evento, che è stato presentato questa mattina nella sede della Confcommercio spezzina, è organizzato dal gruppo Terziario Donna Confcommercio.

Lo spettacolo ha un costo di 12 euro. Per partecipare è necessario il green pass. Info e prenotazioni al numero 338 5646472.

Alla conferenza erano presenti Gianfranco Bianchi, presidente Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia, Giulia Giorgi, assessore pari opportunità Comune della Spezia, Laura Porcile, presidente Terziario Donna Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia, Roberto Di Maio, regista dello spettacolo, Silvano Andreini, direttore Cinema Teatro ‘Il Nuovo’ e Nea De Lucchi, presidente Associazione Vittoria.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti