25 novembre 2021 Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Eventi e iniziative sul territorio. 

LA SPEZIA – Nella settimana della giornata internazionale contro la violenza sulle donne sono moltissime le iniziative messe in campo dall’amministrazione Peracchini per tenere sempre alta l’attenzione sul tema della violenza sulle donne.

“Nell’ottica di coinvolgere il più possibile tutte le realtà del territorio, abbiamo optato una comunicazione unica per un tema così importante, sollecitando tutti perché si facesse luce sulla Giornata contro la Violenza sulle donne – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – abbiamo aderito e patrocinato tutte le iniziative che ci hanno presentato, proprio perché l’unione fa la forza e le istituzioni per prime devono farsi promotori di temi così fondamentali.  Il primo punto sul quale investire è senza dubbio culturale e sociale, per questo le tante iniziative sono fondamentali. Il secondo punto è senza dubbio la promozione del punto di aiuto e di ascolto per le donne, il Centro Irene, eccellenza di tutto il nostro territorio a cui invitiamo tutte le donne a rivolgersi qualora ve ne fosse la necessità”

“Il 25 novembre e per noi un momento per ricordare ma soprattutto sensibilizzare tutti i cittadini sul tema, purtroppo ancora troppo reale, della violenza sulle donne – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Giulia Giorgi- Ogni giorno come istituzione, in sinergia con tutte le associazioni e le realtà territoriali, forniamo assistenza, aiuto e supporto alle tante donne e ai tanti bambini che purtroppo ancora oggi si ritrovano a lottare contro i loro aguzzini. Ricordiamo inoltre sempre l’importanza del numero rosa 1522 arrivò 24h su 24h e tutti i centri antiviolenza aperto per tutti sulla nostra città”

Di seguito il programma:

Il Comune della Spezia – Assessorato alle Pari Opportunità con il supporto del Servizio Decoro Urbano posizionerà una panchina rossa dentro al Parco del 2 Giugno – la panchina è stata donata da Conad di P.zza Matteotti e Via Buonviaggio

Il Palazzo Civico si tinge di rosa quale simbolo della lotta alla violenza sulle donne.

Il Castello San Giorgio si tinge di arancione in segno di adesione all’iniziativa legata alla campagna di sensibilizzazione “Orange the World” promossa da Soroptimist La Spezia.

Comune della Spezia – Centro Antiviolenza Irene attivazione sul sito dell’Amministrazione  del #CHATBOT NON POSSO PARLARE una soluzione digitale, ideata dall’Associazione Save The Woman, SPXLab di Genova. #CHATBOT NON POSSO PARLARE è un assistente virtuale sempre attivo, che sarà presente sul sito dell’Amministrazione – Centro Antiviolenza Irene in grado di dare informazioni a donne in difficoltà. Il contatto avviene attraverso una chat, in modo anonimo e non tracciabile, finita la conversazione la donna può richiedere di essere contattata via email, whatsapp o telefono. 

Altre iniziative ed eventi: 

24 novembre 2021 ore 11.00 presso palestra Istituto “G. Capellini – N. Sauro” “Quando la nautica è donna” convegno organizzato da Istituto “G. Capellini – N. Sauro” e da Confartigianato La Spezia

25 novembre 2021 ore 10.30 presso Sala Dante La Spezia Consiglio Comunale straordinario della Spezia dedicato alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25 novembre 2021 ore 11.00 – 18.00 presso CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia video-installazione “25 novembre 2021″ dell’artista Emilia Persenico, progetto diffuso che risponde a questo fenomeno purtroppo incessante in Italia e nel mondo. Il Museo proietterà l’opera-video dell’artista nel corso dell’intera giornata della ricorrenza, simultaneamente ad altri 64 luoghi italiani ed esteri 

25 novembre 2021 dalle 9.30 alle 17.00 nell’ambito della Campagna regionale contro le molestie sui mezzi pubblici, sostenuta dall’Amministrazione Comunale – Centro Antiviolenza Irene  e il supporto di ATC La Spezia, sarà presente in Piazza Mentana un autobus simbolo contro la violenza alle donne All’interno del mezzo comparirà lo slogan “Qui non c’è posto per la violenza” accompagnato dai recapiti del Centro Antiviolenza Irene e da indicazioni chiare e semplici su cosa fare se si subisce o assiste ad una molestia sull’autobus. Sul mezzo sarà presente un pannello esterno con il logo della campagna e un sedile rosso che richiami in modo permanente il tema della non violenza di genere. L’autobus sarà disponibile per i cittadini e dedicato alla divulgazione di messaggi e informazioni sull’argomento.

25 novembre dalle 10.00 alle 18.00 presso Piazza Verdi CNA della Spezia organizza l’iniziativa “Saperi e Sapori” con la presenza di stand di artigiane e uno centrale che permetterà a CNA di avere uno spazio di esposizione e di racconto. In tale occasione Daria Esposito dell’oreficeria Alessandro Orlandi Orafo di Pegazzano, consegnerà al Centro Antiviolenza Irene il ricavato della vendita del braccialetto contro la violenza alle donne, da lei realizzato appositamente quale simbolo della non violenza.

25 novembre dalle 9.30 presso Piazza Verdi La Spezia sarà presente un gazebo della Questura della Spezia con materiale informativo e indicazioni sulla campagna della Polizia di Stato contro la violenza alle donne

25 novembre 2021 ore 16.30 presso Sala Dante La Spezia spettacolo teatrale “Storie con la D maiuscola” scritto e diretto da Marco Balma –  organizzato da UDI – Unione Donne Italiane – Telefono Donna in collaborazione con la Compagnia degli Evasi e sostenuto dal Comune della Spezia Assessorato alle Pari Opportunità e da Coop Liguria – ingresso libero 

25 novembre 2021 ore 17.00 presso ex Arcimboldo – Via dei Pioppi 8 Associazione Casa delle donne inaugura la propria sede operativa dedicata a Marzia Roncallo pioniera dell’assistenzialismo sociale

25 novembre 2021 ore 21:00 presso Cinema Teatro “Nuovo”-spettacolo “Il Nome potete metterlo voi” realizzato da Confcommercio La Spezia-Terziario Donna. Lo spettacolo sarà riprodotto in 50 città contemporaneamente in Italia, e quindi anche alla Spezia.

Spettacolo di Mauro Monni, Regia di Roberto Di Maio con Susanna Sturlese

26 novembre 2021 ore 21.00 presso Sala Consiliare Comune di Sesta Godano “Voci di donna” convegno di informazione e approfondimento sulla violenza alle donne da un punto di vista culturale e interculturale con la partecipazione di un’Antropologa dell’Università di Torino e di referenti della Questura e Arma dei Carabinieri

28 novembre 2021 ore 15 all’interno della Mostra Mercato Sapori & Mestieri, si terrà l’evento Women Art Design organizzato da Confartigianato La Spezia.

Un flash mob artistico contro la violenza sulle donne a cura di Serenella Messina del brand Castèstyle, con la collaborazione delle pittrici Alessandra Baruzzo, Margot Bertonati, Gloria Giuliano, Barbara Monaro e Maria Grazia Taddei.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti